Geo
Lv 7
Geo ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 1 mese fa

Quanto ti imbarazzano i silenzi con chi non hai una perfetta intesa?

Con gli amici intimi che si è soliti frequentare i silenzi in genere non sono imbarazzanti, ma con gli altri?

C'era un'amica logorroica che poi mi confessò che lo faceva per me, per evitare l'imbarazzo di dover parlare per forza (sic). E per altro in questo suo slancio altruistico mi toglieva la parola ;-)

Mi racconti dei vostri silenzi?

11 risposte

Classificazione
  • Boh
    Lv 7
    1 mese fa
    Risposta preferita

    A me non imbarazzano tanto i silenzi, percepisco di più se l'altro è imbarazzato o annoiato e allora parlo. M'imbarazza di più quando mi schifano o mi rivolgono quello sguardo che è un misto tra disprezzo, noia e disapprovazione. Che se ne vadano affancùlo allora, loro, e tutta quella spocchia che si portano appresso.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Amo il silenzio,ma non questo tipo di silenzio.Non mi piace il "facciamo finta"e tiriamo fuori un discorso,anche insensato, al quale forse neppure crediamo,per provare a parlare, Ma perchè invece non chiarire e capirsi meglio:l'intesa è possibile e la chiarezza ci aiuta nel dialogo.

  • Paolo
    Lv 7
    1 mese fa

    DICO SEMPRE QUELLO CHE PENSO PERCHE' PENSO QUELLO CHE DICO.................!!!!!!!!!!!!!

  • 1 mese fa

    Raccontare i propri silenzi è un bell'ossimoro :) 

    Abbiamo sempre questo bisogno di riempire armadi, librerie, giornate, spazi, pareti e silenzi ma forse sarebbe meglio tornare all'essenziale. 

    Fonte/i: Mi piace chi sceglie con cura le parole da non dire. Alda Merini
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Serena
    Lv 7
    1 mese fa

    Per me i silenzi di cui parli sono un vero dramma. 😿

  • 1 mese fa

    i miei silenzi sono stati quelli che invece gridavano più di quelli che parlano...Sono stati sempre silenzi chiari ed espliciti, tanto è vero che nessuno si è mai permesso di rompere il silenzio sapendo di stare nel torto. Ma non pensare che i miei silenzi erano quelli che la legge considera come APPROVAZIONE....anzi la maggior parte il mio silenzio era disapprovazione

  • Crispo
    Lv 6
    1 mese fa

    Pensa credevo che i silenzi 'fossero' la perfetta intesa. 

    Mi meraviglierebbe molto, per l'intelligenza che io penso che tu abbia, se ritenessi davvero che perfetta intesa sia riuscire a parlare di varietà di argomenti con varietà di opinioni. No dai. 

  • 1 mese fa

    Mi ritrovo molto nel profilo della tua amica.

    Non mi stupirebbe sapere che abbiamo anche la stessa acconciatura sbarazzina.

  • 1 mese fa

    i silenzi a me non imbarazzano anzi! non mi fanno sentire minimamene a disagio. Io amo il silenzio, e se non c’è niente da dirsi amen! goditi i momenti così 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Non me ne frega un razzo in realtà

  • Fil
    Lv 7
    1 mese fa

    E' abbastanza imbarazzante, personalmente cerco di trovare spunti di conversazione.

    Mi incaxxo un pochino se vedo che non "abboccano" ed allora mi taccio...

    Si fott@no !

    @ sono sempre molto sintetica ma credo tu abbia capito bene, insomma : sono stata chiara ?  :-)

    Non sono una signora 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.