RIFACCIO LA DOMANDA: STAVOLTA, SPIEGATEMI UN ATTIMO QUESTO SOGNO CHE HO FATTO "TRISTE"!?

L altra volta avevo fatto un sogno che mi ha fatto veramente piangere, non mi va di parlarne, ma penso che il motivo in cui mi ero messa a piangere per questo sogno era così assurdo che nella realtà non farebbe piangere nessuno, ma era tipo un sogno misto!

Era assurdo, quando mi sono svegliata ero piena di lacrime, e anche da sveglia già a ripensare a quel sogno mi veniva ancora da piangere, poi ho smesso!

È strano che mi sia messa a piangere per un motivo assurdo, a voi capita, c'è una spiegazione????

Aggiornamento:

QUALCHE MOTIVO C'È ANCHE SE NON MI VA DI DIRLO

1 risposta

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    ciao, visto che hai ripubblicato la domanda, per una forma di riguardo nei tuoi confronti, ti darò l' interpretazione secondo il filone psicanalitico e secondo la tradizione, ma di quest'ultima non devi tenerne conto.

    SECONDO LA TRADIZIONE : il piangere preannuncia qualcosa di buono, una felice novità

    SECONDO IL FILONE PSICANALITICO:  quando si piange nei sogni e versiamo fiumi di lacrime come accade nella realtà, significa che quelle emozioni, dispiaceri , sentimenti negativi, eventi funesti, immagini strane, vanno a toccare le corde della nostra sensibilità o della sfera emozionale della tua umanità più profonda e sensibile al canto della vita.

    Ti ripeto ancora che il motivo anzi lo stimolo di questo sogno è stato rielaborato dal tuo subconscio

    che ti ha proiettato personaggi e scene assurde e per questo ti ripeto ancora che siamo in presenza di un SOGNO PROPRIAMENTE DETTO

    ti saluto rocco b. quando vuoi sono sempre disponibile ad aiutarti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.