Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 1 mese fa

Mi sento uno schifo, non so come uscire dalla mia "storia"-- è colpa mia, perchè non ho coraggio?

Non so più che fare con il ragazzo che fino a mesi fa ho frequentato, premetto non ci siamo ancora fidanzati...e che poi per lavoro eccetera si è trasferito, quindi da 3 mesetti or lemai ci sentiamo a distanza.. io l'ho amato, lo amo ancora adesso anche se non è più come prima, e giustamente i miei sentimenti non se ne vanno così da un giorno o l'altro. Ma lui mi ha fatto purtroppo ricredere.. il fatto di vantarsi, perchè secondo il suo ragionamento non troverò mai uno come lui che mi sa ascoltare.. e d'altra parte però gli ha sempre dato fastidio i post che pubblicavo o i tags di amici maschi, per un post che feci consigliai ad un amico dove comprare delle cose su internet.. e lui che vide quel post mi accusò subito che quello era un mio ex con cui mi sentivo,  poi anche foto sulla solitudine in quarantena.. pure li mi accusava di sentirmi con ex o che ero in cerca di ragazzi per compagnia!! io che nella mia vita ho solo avuto una sola relazione, e seria. Non me ne vergogno! e se mi incavolavo lui subito vittima dicendo che non dovevo incavolarmi perchè lui era tranquillo. Come no. Tutte le sue ex l'hanno mollato.. adesso sono sorti dei problemi che ha avuto in precedenza con sostanze tra l'altro.. credevo fosse cambiato ma ora so che ha degli amici ancora che si "fanno".. e poi mi disse che se l'avessi abbandonato mi sarebbero successe cose non belle per via di cose paranormali come sono successe a loro amici..

Aggiornamento:

 mi accusava di essere una ***** perchè gli ho detto che non volevo continuare sta storia, dicendomi se mi fossi divertita a scrivergli per prima la prima volta (ma uno mica scrive a qualcuno subito con l'idea di innamorarsi..no? lui sembrava intendesse ciò) e quando volevo chiudere mi diceva di rimanere almeno amica... ora invece ha ricominciato con le smancerie.. ma io ripenso alle sue ex che l'hanno mollato senza molte spiegazioni.. e mi faccio due domande. Solo che ora non so come mollarlo..

Aggiornamento 2:

Non riesco!! ho provato già due volte a chiudere perchè mi sentivo insicura (e non lo ero prima di conoscere questo suo lato strano, lui non vuole capirlo, non si è mai scusato per tutte le parole che mi ha detto) ma quando chiudevo dopo 1 ora mi richiamava perchè dice che mi aspetterà anche per anni se voglio fare una pausa (prima era contrario alle pause, wtf?) ora che non discutiamo più... come faccio a chiudere... mi sento come un blocco, paura.. 

2 risposte

Classificazione
  • M
    Lv 7
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Ti capisco, anche a me è capitato di vivere una storia di questo tipo. Alla fine ne è uscito fuori che non mi amava, la cosa mi ha distrutto ma si è ripetuta così tante volte che alla fine ho trovato la forza di uscirne. Devi allontanarti da questa persona, perché ti sta usando. Non ti ama, le persone Gelose non amano, posseggono. Poi visti i comportamenti non aveva intenzioni serie. Tanto meglio che conosci qualcun altro. Tanto con questa persona non andrai mai lontana. Oltre a farti del male, che già è il contrario dell' amore, cerca anche di svilirti e rovinarti. Perché ti vuole sotto le sue mire. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Un malato di mente isterico dal quale stare lontano

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.