BZZZ
Lv 5
BZZZ ha chiesto in Arte e culturaLibri ed autori · 5 mesi fa

Qual'è il vostro mito greco preferito?

Cosa vi piace di più, cosa vi appassiona?

9 risposte

Classificazione
  • Il Mito della Caverna di Platone

  • 5 mesi fa

    Il mio mito greco preferito è quello di Edipo, perché rende conto della dimensione tragica insita nell'esistenza umana. Edipo viene abbandonato dai genitori biologici perché era stato predetto che avrebbe ucciso il padre e si sarebbe congiunto alla madre. Viene salvato da un pastore e allevato dal re di Corinto come se fosse figlio suo. Adolescente, uno dei suoi coetanei gli rinfaccia di essere un bastàrdo. Edipo, tormentato dai dubbi, si reca all'oracolo di Delfi, ma la Sibilla gli risponde inorridita di andarsene immediatamente da quel luogo sacro: "Sciagurato, ucciderai tuo padre e ti unirai a tua madre!". Edipo decide di non tornare a Corinto, lungo la via per Tebe si imbatte in Laio (suo vero padre) e lo uccide senza sapere chi fosse. Risolve l'enigma della Sfinge alle porte di Tebe ed è acclamato re: sposa Giocasta (sua madre) e ha dei figli da lei: Antigone e Ismene, Eteocle e Polinice. La peste colpisce la città di Tebe in conseguenza di quest'incesto, ed Edipo lancia una maledizione e un bando sul colpevole di questa contaminazione, senza sapere ancora una volta che è proprio lui... Quando scopre la verità, Giocasta s'impicca ed Edipo si acceca e si reca in esilio volontario.

    Questo mito insegna che spesso l'uomo, mentre si illude di sfuggire al proprio destino, vi precipita dentro e lo compie nel più atroce dei modi. Edipo era colpevole? Secondo ogni evidenza, sì, perché ha ucciso suo padre e si è unito a sua madre. Edipo era innocente? Sì, perché ha compiuto questi atti senza malizia, in piena ignoranza. Perché Edipo è stato condannato sin dalla nascita? Perché gli dei hanno un modo tortuoso di procedere e i loro giudizi sono imperscrutabili. La vicenda umana di Edipo, nella narrazione tragica di Sofocle e nel tentativo di fornire una teodicea convincente, ricorda molto il mito ebraico di Giobbe, il giusto punito senza colpa.        

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Li adoro tutti, ma indubbiamente trovo bellissimo il mito di Orfeo e Euridice

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Ulisse e il cavallo di *****.                                     

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    -Leda e il cigno

    -La mela della discordia di Eris

    -Pigmalione

    -Il rapimento di Proserpina

    -Apollo e Dafne

  • 5 mesi fa

    Il mito di Icaro

  • 5 mesi fa

    Mah, me ne piacciono molti, praticamente tutti...

    Dico il mito di Orfeo e Euridice (per una serie di ragioni che non sto a dettagliare)

  • 5 mesi fa

    Cupido aka Eros ☺️

  • 5 mesi fa

    Io vado al liceo classico... Ma non mi piace niente di greco u_u

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.