Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneScuole primarie e secondarie · 1 mese fa

Vorrei cambiare scuola, faccio bene? Mi hanno parlato del Kant, è una buon liceo? leggete tutto 👇 ?

*premetto che mi piace studiare e impegnarmi*

A settembre devo iniziare il terzo liceo linguistico ma vorrei cambiare scuola per vari motivi (sempre liceo linguistico però). Innanzitutto vorrei chiedere un consiglio sul fatto proprio di cambiare scuola. Ha senso cambiare in terzo? (i motivi principali sono il genere di alunni che la frequentano e la mia classe che neanche si può chiamare “classe” in quanto per niente unita, e anche il fatto che vorrei andare in una scuola più prestigiosa della mia e sopratutto in una zona migliore. Aggiungo anche che vorrei fare nuove amicizie sperando di trovare anche amiche vere con cui stringere un legame forte)  Mi hanno parlato bene del Kant ma ho letto i commenti della scuola e dicono che non la consigliano perché i professori sono severissimi e per niente comprensivi, non danno mai i voti che meriti e demoralizzano tantissimo gli studenti abbassandogli l’autostima. C’è qualcuno di voi che ha frequentato questa scuola e mi sa dire di più? (rispondete a tutte le domande per favore) 

Aggiornamento:

p.s. ho davvero bisogno di fare nuove amicizie ma soprattutto di trovare qualcuno che non odi studiare e con cui possa parlare di tutto anche degli argomenti più seri, e ripeto, penso che il kant sia una scuola più prestigiosa della mia quindi magari li ci saranno più persone come me. 

Qualcuno sa parlarmi di questa scuola? Grazie <3

Aggiornamento 2:

(sono di Roma)

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa

    Innanzitutto dovresti dire la città dove vivi (presuppongo Roma, perché il Kant è un liceo classico e linguistico dalla buona reputazione, dove certe dinamiche spiacevoli e snob di molte scuole storiche in centro sono meno evidenti, ma ovviamente non ne posso avere la certezza).

    Cmq, se il problema è la classe non unita, tieni presente che, cambiando scuola ed inserendoti al terzo anno, entrerai in un contesto con dinamiche già consolidate, e non è certo che tu riesca ad ambientarti bene ma rischi di passare dalla padella alla brace restando sempre un' "outsider". Talvolta è meglio il nemico che si conosce, almeno si sa come difendersi, rispetto a quello sconosciuto.

    Se proprio sei decisa a cambiare scuola, fossi in te valuterei la possibilità di spostarti in un istituto più vicino a dove vivi, così da passare meno tempo sui mezzi pubblici ed averne di più per studiare e per dedicarti ai tuoi interessi extrascolastici. Anche se trovassi una classe disunita come quella che lasci, sicuramente almeno ne guadagneresti nel privato.

    __________

    Se non lo ritieni lesivo della tua privacy, ti invito a dire il liceo che stai frequentando ora e dove abiti. Da quello si può capire se vale la pena o meno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.