Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 mese fa

Nuovo lockdown in arrivo?

16 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    A leggere questa domanda, ma soprattutto certe risposte, mi viene da pensare che quasi quasi la gente non veda l'ora di un nuovo lockdown, anche solo per dire "ecco! vedete? avevo ragione!... e non è colpa mia, è colpa del tizio che ho visto ieri senza mascherina"... 

    ma perché un nuovo lockdown? e soprattutto, anche se dovesse esserci un'impennata di contagi vera  e propria, davvero si dovrebbe ricorrere ad un lockdown generalizzato quando molti altri pasei ci hanno insegnato che non è necessario? ma poi mi da fastidio come i dati vengono letti in modo superficiale… converebbe non soffermarsi sui titoli ingannevoli ma semplicemente leggerei dati per quello che sono. Non mi pare ci sia nessuno aumento di contagi, anche perché tutto dipende dal numero di tamponi fatti, e tale numero varia di molto di giorno in giorno. è ovvio che più tamponi fai, più casi positivi avrai, ma quello che conta è il rapporto tra tamponi e i nuovi positivi il quale anche nella media degli ultimi giorni si sta dimostrando in leggero calo o per lo meno stazionario. Poi se guardiamo il numero di ricoverati è in calo continuo e gli ospedali si stanno di fatto svuotando. Anche il numero dei decessi: non è che da un giorno all'altro la gente si piglia il covid andando al bar e il giorno dopo schiatta, si tratta di persone degenti in ospedale da molto tempo, quasi tutte anziane o ricoverate per altri motivi e le quali per forza di cose sono anche state sottoposte a tampone. I guariti sono in calo non perché i malati non riescono più a guarire ma perché ce ne sono sempre meno in numero che devono guarire.

    Forse sto ribadendo cose ovvie e mi dispiace farlo, però i titoli dei principali giornali e telegiornali ti inducono pensare all'esatto contrario omettendo tutte le analisi corrette dei dati.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Quoto in tutto e per tutto Andrea, uno tra i pochi che sanno usare il cervello come si deve, dote che in Italia non è molto frequente.

  • V
    Lv 4
    1 mese fa

    È molto probabile. Ma perché il virus è una truffa. Stanno trovando qualsiasi stratagemma per far crollare l'economia e condannare un paese e il proprio popolo alla fame. Il virus non è mai esistito. E la chiusura dei confini non è servita a niente, perché il numero di contagi è sceso grazie all'arrivo della stagione calda e all'assunzione di maggior vitamina D con il sole.

    È un pretesto per imporre un Nuovo Ordine Mondiale. 

    Guanti e mascherine sono inutili e pure dannose. Causano ipercapnia e a lungo andare il cancro. Ma sono soprattutto un'emblema di sottomissione di un popolo addormentato che non si rivolta contro questa dittatura. 

    Il covid ha distrutto la società. I globalisti stanno gettando le basi per la nascita della schiavitù 4.0 dove l'Intelligenza Artificiale prenderà il posto di noi umani. Ecco perché il covid 19. Ammazzano le persone che possono essere curate con farmaci che hanno un'azione anti-infiammatoria. NON SONO MORTE DI POLMONITE INTERSTIZIALE. MA DI TROMBOEMBOLIA POLMONARE. I medici marchiano poi persone che muoiono tutt'altro come vittime di covid. Godono di immunità penale e ricevono sovvenzioni superiori ai €40.000 se dichiarano che il paziente è morto di covid dopo "l'autopsia" (perché non le fanno. chissà perché?). E le macchine dell'ossigeno hanno fatto molti più danni di quanti ne avesse procurati il virus stesso. 

    Meditate, gente! Meditate!

    https://www.ilgiornale.it/news/cronache/bacco-abbi...

    https://www.youtube.com/watch?v=nKaJFuPQX4k

    Youtube thumbnail

    Stanno preparando il tutto per uno sterminio di massa commissionato da Bill Gates che vuole ridurre la popolazione del 10-15% https://www.youtube.com/watch?v=JaF-fq2Zn7I

    Youtube thumbnail

    (trovate l'affermazione sconvolgente al minuto 4:30)

    Fonte/i: Il Giornale, Ted, Diego Fusaro
  • 1 mese fa

    Certo che ci sarà ! Finchè gli Italiani acconsentiranno a tutto questo andranno avanti con questa farsa per sempre ! Hanno trovato terreno fertile qui perchè molti italiani sono "leoni da tastiera" ma alla fine accettano tutte le restrizioni e qualsiasi tipo di sopruso in silenzio. Per non parlare, poi, di chi ancora crede che questo "virus" sia letale e ne ha ancora paura come se fosse stato lobotomizzato da tv e notizie come uno zombie. L'obbiettivo è il vaccino, punto, questa è la verità, potete dire quello che volete ma è così !

    Vuoi andare al ristorante ? devi essere vaccinato. Vuoi fare quest'altro ? devi essere vaccinato. Per non parlare, poi, di un video che girava, credo fosse stato girato in Russia, dove un bambino veniva messo dentro una barella con un guscio di plastica da dei medici vestiti in tuta da palombari ancora, nonostante il virus quasi non esiste più, dove grida e piange e questi psicopatici lo mettono dentro una barella, ecco il video di cui parlo:

    https://www.youtube.com/watch?v=zRaPubhSTsY

    Youtube thumbnail

    Portate il video al minuto "05:53" e vedrete con i vostri occhi.

    Ovviamente non ne garantiscono l'autenticità e spero non sia vero...ma non saprei, perchè dovrebbero "montare" un video del genere ? a che scopo ?

    Dove, nelle scuole, hanno ben pensato che, se i bambini avranno sintomi da "coglionavirus", come raffreddore o tosse, potranno essere portati in ospedale anche senza avvisare i genitori e non sto scherzando, andate a documentarvi e sarà proprio così....ma stiamo scherzando ?

    Solo noi possiamo far finire questa pagliacciata, se sottostate con la testa bassa e il **** aperto, continueranno a mettere la supposta sempre più in fondo.

    Sta a noi non "consentirgli" tutto questo e fare finire tutto ciò...

    Ora anche Zaia ci si mette dicendo "TSO per chi è positivo al virus e si rifiuta di farsi ricoverare....":

    https://video.corriere.it/politica/coronavirus-zai...

    Ragazzi non sto scherzando, qui o la gente si sveglia o la gente si sveglia...se no poi non piangete quando sarà troppo tardi.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    o prima o dopo richiuderanno tutto sicuramente, probabilmente entro quest'autunno o inverno... e a quel punto altri milioni di disoccupati in più e collasso totale dell'economia del paese.

  • 1 mese fa

    Spero non esista mai più una cosa del genere. 

  • 1 mese fa

    Speriamo di no! Il lockdown lo rivogliono soltanto i sinistri pentapdoti al governo. Giacché è quello che gli consente di stare ancora aggrappati ai posti di comando insieme alla pletora(450!!!!) di discutibili "esperti" che compongono il comitato tecnico scientifico messo su dal narciso Giuseppi bisConte del grillo. Per questi significherebbe dire addio alle lautissime prebende...

  • 1 mese fa

    Se appena appena ci si sforza di informarsi, si può capire che i nuovi contagi non sono la stessa cosa dei vecchi contagi.  Dimostrazione ne è il fatto che gli ospedali si sono quasi completamente svuotati.

    Cosa è avvenuto?  Verosimilmente il lockdown ha spezzato il grosso dei contagi e il ceppo virale peggiore, quello che uccide, si è suicidato uccidendo i suoi ospiti.  Infatti i nuovi contagiati sono quasi tutti asintomatici.

    Bisognerà piuttosto stare attenti a quei paesi che hanno ancora presente il ceppo assassino ed evitare che ce lo riportino.

  • Anonimo
    1 mese fa

    Speriamo di no                        

  • Assolutamente no ahahaha. Bazzecole 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.