Tit
Lv 6
Tit ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 mese fa

I have a dream?

Vorrei che questa sezione diventasse un ritrovo per tutti, anche per gli anonimi che non hanno il coraggio di viverla con la dignità che a qualsiasi essere umano dovrebbe essere assicurata.  

Nel corso della storia dell'umanità, tra guerre e infamità, c'è sempre stato un momento in cui i più illuminati hanno segnato la retta via.

Faccio appello a tutti gli utenti che continuano a metterci il nick, sempre lo stesso eh? Quelli che non hanno paura di porgere l'altra guancia, di rispondere alla violenza anche soltanto con la loro forza morale.

Accogliamo gli anonimi nella nostra sezione, senza pregiudizi, alla fine sapranno capire.

Aggiornamento:

@ Sara, non si legge la tua risposta 

23 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa

    Risposte anonime doverosamente segnalate

  • 1 mese fa

    Hemm... tu lo sai che fine ha fatto il grande uomo che ha pronunciato questa frase... vero?

    E l'ha pronunciata perchè venissero riconosciuti e tutelati dei diritti.

    Si è perso completamente il senso di questo social, fare domande per ricevere delle risposte... semplice no?

    Ora io ho il diritto di fare una domanda in anonimo, per vari motivi di riservatezza perchè chiedo qualcosa che mi imbarazza chiedere in chiaro, ma chi risponde sceglie di rispondere, se gli imbarazza rispondere non risponde perchè non ha la stessa necessità di chi pone la domanda.

    Se non sa cosa rispondere non risponde, non serve che sfotta o metta delle parole a caso o dei puntini per prendere 2 punti, non siamo al supermercato che poi ti danno i piatti.

    Ho il diritto che la mia domanda sia rispettata, che se qualcuno mi disturba possa riconoscerlo ed eventualmente bloccarlo, è nelle regole ed ho il diritto di farlo. Se una persona risponde in anonimo contro le linee guida non solo mi sta infastidendo, ma mi sta togliendo un diritto.

    Tutti abbiamo il diritto di scegliere, ma la tua scelta non mi puo danneggiare, la tua libertà finisce dove comincia la mia.

    Le regole ci sono per tutelare i diritti di tutti, la serenità di tutti, proteggere i minori, definire i limiti, suggerire un uso efficace del social, che se non lo vogliamo vedere solo in un formato domanda e risposta, che anche a me sembra riduttivo e disatteso comunque, almeno dovrebbe essere edificante e non demolente o deprimente se preferisci.

    Trovo poi alquanto "stupido" l'anonimato dove sei già protetto da un nickname e da un avatar.

    Secondo me serve solo a chi non vuole prendersi la responsabilità di quello che scrive davanti a chi ha fatto la domanda e agli altri utenti.

    Chi si nasconde si vergogna, non ha il coraggio delle proprie affermazioni, sa di fare qualcosa di sbagliato, mostra solo vigliaccheria.

    Dovremmo tollerare? il risultato della tolleranza è stato l'allontanamento di ottimi utenti ed il decadimento della community,  il proliferare di troll, frustrati, sessuomani, psicopatici, fanatici, vanagloriosi, ineducati, immaturi, irrispettosi, e impuniti. L'altro imb... lo lascio alla tua immaginazione.

    Troppo duro?, no realista! e sfido chiunque a dimostrarmi che non è così. 

    Vi sta bene così? a me no, vi sentite a vostro agio?, io no... e nessuno ha il diritto di dirmi allora abbandona, perchè prima ho il diritto di dire io "abbandona tu" se non vuoi stare alle regole che hai accettato entrando, che fino a che non vengono cambiate DEVONO essere osservate.

    La prima a infrangerne una sei stata tu:

     -Non pubblicare cose incomprensibili o nella lingua sbagliata 

    poi il tema in discussione:

     -Proteggi la tua privacy: puoi selezionare Nascondi nome quando fai una domanda, ma non quando dai una risposta.

    Infine un promemoria per tutti:

     -Sii Cortese.

    Yahoo Answers è una comunità diversificata di persone con opinioni diverse. Spetta a ciascuno di noi essere educato e trattarsi reciprocamente con rispetto.

    Il resto sarebbe molto utile ripassarlo ogni tanto e magari fare anche il quiz per ricevere 20 punti, così oltre ai piatti si possono prendere anche le posate.

  • 1 mese fa

    Ci sono degli utenti che con il nickname e poi in anonimo si fanno domande e si autovotano e stanno facendo una battaglia per controllare molte sezioni, dove si sono introdotti hanno fatto disastri e sanno tutti chi sono.

    Permettere l'anonimo è regalargli un facile nascondiglio per contunuare a fare quello che vogliono e creare il dividi ed impera.

    Per questi o questo "metteo" fuori come il cattivo tempo è come giocare alla play... fatti un giro in religione e spiritualità, rap e hip hop eccetera e vedrai quello che fa e che non lo sopporta più nessuno. 

    Attaccare non è giusto, ma la difesa si e tu così decidi di subire.

  • 1 mese fa

    Ammiro il tuo appello all'amore e al rispetto ma sai, la gente è scema è difficile farli capire le robe perché sono di coccio oh, ci sono quelli scontrosi e si fatica a starne alla larga sono ovunque. Siamo comprensivi, però se vedi che non aiuta gira pagina e parla solo con chi ti piace che qui di merdà c'è ne è abbastanza.

    Diciamo che in Italia su answers ci sono tanti burloni, però l'importante sono le bottigliete, la sciarpetta e il pallone che entra in porta! Tanto qui non si hanno altre priorità quindi anche l'educazione e il rispetto vanno a farsi benedire di brutto.Parola di Mad Max Il guerriero della Strada 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Io rispondo a chiunque anonimi e non, ma non cambierò idea, una persona che mette l’anonimo in un sito in cui si è anonimi per me non ha le palle

  • 1 mese fa

    Il mio sogno è di non vedere usare questo sito come un orinatoio, uno sfogatoio dove venire a svuotarsi dalle frustrazioni della vita.

    Allora cadrebbe la ragione di farlo in anonimo per la vergogna di quello che si scrive.

    Non ci si azzannerebbe per ogni piccola o grande differenza, non ci sarebbe tanta permalosità, ma molto più rispetto e desiderio di imparare qualcosa e perchè no anche di divertirsi e scodinzolare.

    Così non si diverte nessuno, nemmeno chi se la prende con gi altri perchè si vede lontano un miglio quanto acido ha in corpo.

    Un bel anti acido ed una corsetta in campagna prima di entrare in answers dovrebe essere tra i consigli delle linee guida.

    E le vostre deiezioni buttatele prima di fare domande e dare risposte.

  • Geo
    Lv 7
    1 mese fa

    Io non ci metto la forza morale bensì la rassegnazione, diciamola così.

  • Anonimo
    1 mese fa

    non elenco tutti i motivi per cui questa domanda sta in violazione se no stanno solo a spolliciarmi

  • Anonimo
    1 mese fa

    Questi discorsi non li capirò mai. Come dice bene Annatar, che si risponda in anonimo o no, questo resta un sito di anonimi, perché chiunque usi nick e avatar non è meno anonimo di chi decide di coprirli.

    Gli insulti esistevano da ben prima che venisse introdotta questa funzione e il declino di questa fogna non è di certo da ascrivere a questa introduzione.

    Da anonimo che risponde in anonimo credo di vivere la sezione ben più dignitosamente di te, che dai giudizi morali sulla base del semplice uso o meno di un nickname. Inoltre non c'è proprio bisogno di accogliere chicchessia, dato che questa sezione non è di nessuno, tanto meno la "vostra".

    Ma chi ha mai scritto che il tuo appello sarebbe volto a eliminare l'anonimato? Prima di parlare dei problemi di esposizione degli altri, pensa ai tuoi problemi di comprensione del testo.

    Ehm, continuo a non aver scritto da nessuna perte che secondo me tu volessi eliminare l'anonimo, è una tua fantasia dovuta probabilmente a limiti di comprensione. E comunque non me ne frega nulla dei problemi che ti poni o non ti poni, la tua domanda parte da un assunto imbecille, ovvero che l'anonimo è un troll volgare e aggressivo che richiede comprensione e tolleranza. Non è così e mi premeva sottolinearlo.

  • Fil
    Lv 7
    1 mese fa

    Esistono Anonimi Eccellenti ......  puntiamo alla Democrazia del sito , arricchiamo questa sezione senza creare barriere ed ostacoli, ne troviamo già tanti sul nostro reale cammino

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.