?
Lv 6
? ha chiesto in Musica e intrattenimentoCinema · 1 mese fa

JOKER, di Todd Phillips | la monnezza più TOTALE  | (re-upload 283) | ?

So che ormai la sezione è dominata dall'anonimo (il Duce della sezione praticamente, tutto quello che non gli piace lo segnala) quindi verrà segnalata anche questa recensione e mi toccherà ricaricare anche questa ma voglio fare assolutamente questa recensione perché ci tengo particolarmente: vabbè questo è un film che non ha bisogno di presentazioni, ne hanno parlato tutti, CAPOLAVORO di qui, CAPOLAVORO di lì, MA COSA AVETE VISTO?! Come direbbe Frusciante "si è un capolavoro solo se l'hai visto di spalle e stavi guardando Il Gabinetto del Dottor Caligari sul telefonino, allora sì, è un capolavoro" so che ormai siamo in un mondo in cui il film peggiore della storia guadagna 2,7 miliardi di dollari però non mi aspettavo un ulteriore "attentato" all'arte, perché questo è, un attentato al cinema in quanto ARTE: anzi facciamo così ci vediamo direttamente qua sotto così partirà la recensione "spoilerosa" (non che ci sia chissà che da spoilerare visto che la storia la conoscete a memoria) e furiosa perchè (parafrasando un vero maestro del cinema, ovvero Tarantino) ce ne sono di cázzi da discutere, per ora posso solo dire che è uno dei peggiori film dell'anno... Se la gioca con Endgame, però il fatto è che Endgame è stato definito un capolavoro ma come film "fracassone", questo invece... Sento addirittura quelle tre parole pericolosissime ovvero "film d'autore" il che è raggelante 

 

[continua sotto]

Attachment image

2 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa

    Se non vuoi vederlo non vederlo .

  • 1 mese fa

    Ti avevo già risposto, ma non ho problemi a riassumere anche qui:

    1) considero Joker un bel film, non un capolavoro del cinema mondiale, e concordo sul fatto che certe frasi altisonanti trovano un certo consenso solo perché questo film viene paragonato ai cinecomic, per cui è chiaramente un film di livello superiore: questo paragone sa di baro

    2) secondo me il fatto che Joker sia trattato in questo modo è un pregio ma anche un difetto: è un pregio perché permette di usare il personaggio per raccontare qualcosa di più e farlo arrivare al pubblico, ma dall'altra parte io se vedo un film come questo voglio vedere la storia di Joker, e io in questo personaggio non vedo affatto Joker, ossia il genio criminale di Gotham, ma di fatto un disadattato sociale non tanto "speciale"

    3) non sono d'accordo nel considerare radical chic l'interpretazione della sovversione della classe povera verso gli yuppie rappresentati da Wayne: è tutto il contrario, è Wayne a rappresentare i radical chic che considerano le classi povere dei semplici malati di mente e non cercano di capirli davvero

    4) Phoenix ha meritato l'Oscar, anche se le interpretazioni di Driver e di DiCaprio mi hanno impressionato molto e se avessero vinto loro non sarebbe stato un furto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.