Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 mese fa

Secondo la legge di Pascal in teoria se io applico una pressione in un punto del mare questa pressione si dovrebbe trasmettere su tutte le ?

Aggiornamento:

superfici a contatto con l'acqua di quel mare, nella realtà invece se io applico una pressione in mare, quest'ultima non viene avvertita nemmeno da una persona che si trova a 1 metro dal punto in cui è stata applicata. Potreste dirmi perchè non si sente la pressione in tutte le superfici a contatto con il mare?

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa

    Se tu applichi una pressione su uno specchio d'acqua, questo si abbassa.

    Fai mente locale:

    Se metti una barca in acqua, eserciti una pressione sull'acqua sotto la barca, e la barca affonda sino a quando la spinta dell'acqua spostata non bilancia esattamente la spinta esercitata dalla barca (cioè il suo peso).

    Tutta l'acqua attorno, per la legge dei vasi comunicanti, ovviamente, si alza di livello e con la maggior pressione compensa la spinta della barca.

    Questo ovviamente se è una piscina.

    Si alza di qualche decimo di millimetro, o di qualche millimetro (dipende dalle dimensioni). 

    La spinta verso il basso di tutta l'acqua che è salita di livello bilancia esattamente il peso della barca.

    Se metti la barca in mare il mare si alza di miliardesimi di miliardesimi ecc. ecc. di micron.

  • klod
    Lv 7
    1 mese fa

    Vale se si applica pressione ad un liquido che si trova in un contenitore chiuso, non è quindi il caso del mare. Se applichi una "pressione" sulla superficie del mare l'acqua semplicemente si sposta ed entra in gioco il principio di Archimede.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.