Gin ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 1 mese fa

Ho 16 anni (tra due giorni) e fumo 50 sigarette a settimana...cosa rischio?

17 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa
    Risposta preferita

    50 sigarette a settimana alla fin fine non sono neanche tantissime, c'è chi le fuma al giorno. 

    Però, se a 16 anni ne fumi già così "tante" con l'andare avanti probabilmente rincarerai la dose, e a quel punto potresti avere problemi. 

    Io qualche anno fa ricordo che fumavo ogni tanto, giusto tre o quattro sigarette alla settimana quando ero con amici, ora ho smesso proprio per evitare di aumentare e ti posso assicurare che è stato facilissimo. Ti consiglio, se non di smettere perché so che non è facile, di andarci piano perché appunto, magari ora come ora non avrai problemi, ma è motlo probabile che da grande fumerai di più, e a quel punto saran dolori perché tutta la nicotina assimilata creerà sicuramente dei problemi. Non lo dico per spaventarti, però fidati! Buona fortuna 

  • Cosa rischi? Portafogli pieni di soldi, polmoni bianchi come la neve, denti smaglianti, profumo migliore di quelli Dolce e Gabbana da oltre 60€ , totale indipendenza e molta potenza sessuale. Tanti guadagni direi!!!! Ma va!!!  Secondo te non rischi nulla? Rischi tutto l’opposto di quel che ho scritto. Smetti il prima possibile. 

    Fonte/i: Il fumo fa schifo e fa male. Una tra le cose più inutili e contemporaneamente costosa e dannosa.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Di non arrivare a 30 anni e un bel tumorazzo 

  • Anonimo
    1 mese fa

    rischi di non conoscere la libertà e la felicità

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Cancro, infarto, ictus, embolia, impotenza, bronchite cronica, alito alla cacchina di mulo, enfisema.

    E no, non puoi usare come pretesto la tua giovane età.

    Probabilmente a 40 anni avrai già qualcuna delle cose sopraccitate, se ci sarai.

  • 1 mese fa

    Bronchite cronica, enfisema, tumore ai polmoni...

  • 1 mese fa

    Sei giovane smetti immediatamente perchè con il tempo ne diventerai schiavo se non ti fermi subito, quando avevo la tua età fumavo ogni tanto un pacchetto mi durava una settimana o dieci giorni, poi smisi a 18 anni ma purtroppo poi ho ripreso e diventati accanita a verso i 24 anni ma meno male ho smesso 5 mesi fa, vedi smettere pure tu .

  • Nunzio
    Lv 6
    1 mese fa

    la leucemia che è una gravissima forma di tumore del sangue, si muore

  • 1 mese fa

    tipo un tumore, polmoni rovinati, soldi spesi in queste cazzate, morte prematura ecc.  abbiamo piu o meno la stessa età e ti consiglio di smettere IMMEDIATAMENTE!  per il tuo bene.      è più importante la salute, situazione economica stabile, la VITA  o tutto questo schifo?  a te la risposta.

  • 1 mese fa

    Non importa, fai bene.

    L' economia deve girare.

    Il tabacco è un business immenso, dovete alimentarlo.

    Se nessuno alimenta questi business, c'è un impoverimento generale ed io devo rinunciare a vivere come mi piace.

    Se invece i soldi girano, chi investe ne ha sempre di più e vive benino.

    C'è una parte consistente della società, la cui unica utilità di far vivere molto bene l' altra parte.

    Il presidente di Philip Morris potrebbe vivere nello sfarzo da favola, se voi smetteste di fumare?E' giusto privarlo di questo immenso lusso?NO!

    Non ti succede niente! Un sacco di gente che fuma tantissimo arriva a 95 anni.

    Vai deciso, butta i soldi sul tavolo e non ti preoccupare.

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
  • Anonimo
    1 mese fa

    Teoricamente, infarto e tumore ai polmoni e alla pelle.

    Dico teoricamente, perché l'età per ora, gioca a tuo vantaggio. Ed è proprio per questo, che sei ancora in tempo a smettere. A differenza dello scemo sottoscritto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.