Domanda Ferdinand Beyer ?

Considerando  l' opera 101 di  F. Beyer, che contiene studi per pianoforte di carattere didattico, tra questi esistono anche pezzi che si prestano ad un ascolto, o sono pezzi privi di sostanza musicale ma unicamente atti ad affrontare problematiche tecniche  relativamente all' esecuzione pianistica ?

3 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Non sono una pianista ma ho studiato - e studio tutt'ora - pianoforte e niente, il Beyer non mi piaceva ☹️

    Il mio libro preferito era Mykrokosmos di Bartok anche se non so se i pianisti li considerino "studi" 🤔

  • 4 sett fa

    Tutto fa repertorio, ma se sei in cerca di studi che si possano prestare ad un ascolto (senza partire per una missione suicida studiando degli studi di chopin, debussy, liszt, o scriabin) controlla Heller. 

  • Il Beyer, non me ne voglia il Sig. Ferdinand, è un metodo didattico piuttosto insipido.

    Per brani indirizzati ad un pubblico bisogna spostarsi altrove.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.