Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 mese fa

Peso troppo, troppo poco o normale?

Sono una ragazza di 14 anni e mezzo, sono alta 167 cm e peso 52 kg. Tempo fa (inverno 2018/inizio 2019) pesavo sui 62 kg ed ero alta 165 cm, e mi vedevo grassa, anche se non penso lo fossi. Era già da tempo che non mi sentivo a mio agio con il mio corpo, ma nella primavera 2019 decisi di cambiare: eliminai tutte le schifezze che mangiavo prima in modo incontrollato (cioccolato, patatine, nutella, ...) e così riuscii a calare un bel po'. Durante l'estate andavo anche in palestra, ma verso ottobre ho smesso. Iniziai ad avere già qualche problemino con le calorie e le paura durante l'estate 2019, in cui mangiavo solo insalatone con tonno, pomodori, cetrioli, mozzarella e quintali di olio di oliva, ma comunque quasi ogni sera uscivo con i miei amici per un gelato a due palline e una volta ogni tanto per una pizza. Alla fine dell'estate (agosto circa) ero a 54 kg più o meno (non so l'altezza) e mi sentivo molto meglio, ma non ancora perfettamente a mio agio. Inizia l'anno scolastico e per me una nuova avventura: le superiori. Inizialmente tutto bene, ma a metà ottobre si presentano ansie e attacchi di panico: un vero incubo. Ho fatto quasi 3 settimane a casa chiusa per paura di uscire (compleanno compreso). Mi portarono in ospedale, da una professionista e da una psicologa: iniziai a prendere antidepressanti. Nel frattempo avevo sempre più paura di ingrassare e infatti continuai a dimagrire. Non ricordo con precisione quando, ma arrivai a 48 kg per 167 cm. 

Aggiornamento:

Iniziata la quarantena decisi di modificare ancora il mio corpo, ma non sapevo come. Iniziai a fare workout di chloe ting e Pamela Reif in casa, e iniziava vedere i risultati. Decisi di mangiare bene e per un periodo ci riuscii: mi sentivo pienissima di forze. Poi qualcosa è cambiato e sono tornata a mangiare poco. Sono comunque arrivata a 52 kg (non di grasso, sono più magra rispetto a quando pesavo 48). Ora non so più come gestire la cosa, e ho paura di dire a mia mamma che vorrei andare da un

Aggiornamento 2:

Nutrizionista, e avrei paura che lui/lei mi facesse mettere su peso, una cosa che non accetterei mai. Da gennaio 2020 non ho nemmeno più il ciclo mestruale, ma non so se sia dovuto alle irregolarità dei primi 2 anni, alle pastiglie antidepressanti (che ho smesso di bere da circa 2 mesi) o dal mio peso. Io di solito mi vedo bene, ma a volte mi gonfio e mi chiedo perché io abbia mangiato così tanto (anche se magari ho mangiato poco niente). Ho dimenticato di dire che ho SEMPRE fatto sport (pure

Aggiornamento 3:

Quando pesavo 62 kg)

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Essendo tonica e sportiva, 52 kg sono un po pochi sebbene tu rientri nel normopeso... ad ogni modo secondo il mio parere, facendo sport ed avendo tanta massa magra, il tuo peso ideale sarebbe sui 54 kg, cioè due chiletti in più! (Soprattutto considerando che sei in amenorrea).

    62 kg erano troppi per una ragazza della tua età e hai fatto benissimo sia ad eliminare tutte le schifezze e cibi spazzatura sia a rivolgerti ad una psicologa per il tuo disturbo d'ansia anche legati al cibo! Vedrai che guarirai presto ;)

  • Anya
    Lv 7
    1 mese fa

    Un nutrizionista non fa mettere peso ma corregge l'alimentazione in base agli errori che commetti a riguardo!

    Se sei in amenorrea,un problema c'è per forza e il problema non è il peso in se che potrebbe pure andare ma la tua composizione corporea...è probabile che tu abbia una percentuale di massa grassa troppo bassa che è la causa più probabile per l'assenza del ciclo mestruale...correggendo l'alimentazione si può rimediare ma è meglio agire il prima possibile...non è detto tu debba prendere peso necessariamente ma solo impostare i pasti diversamente! Non avere timore di chiedere aiuto,dopo quello che hai già passato dovresti sapere che non è il numero in se sulla bilancia a farti avere un aspetto snello o comunque migliore ma il modo in cui tratti il tuo corpo,lo nutri e lo alleni...

    Quindi chiedi aiuto senza timori,quello che deve spaventarti non è di certo la cura di uno specialista ma il modo in cui ti maltratti! e sarebbe meglio associare anche una terapia psicologica per aiutarti a stare bene con te stessa ed evitare o almeno limitare i rischi di cadere ancora e ancora in questi problemi

  • alone
    Lv 5
    1 mese fa

    sei in perfetto normopeso (bmi 18,7)....non devi perdere niente anzi se riuscissi a tornare 54kg staresti ancora meglio....soprattutto dato che non hai più il ciclo!a 62 eri normopeso ma forse un po' troppo per avere 13 anni.....continua a seguire i consigli di chi ti segue....sei giovane non permettere a un numero di rovinarti la vita!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.