Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

Quanto incide nella tua valutazione di una persona l'appoggio degli altri verso di lei e la sua reputazione?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Quasi nulla,devo e sono capace di valutare da sola. Non voglio macchiarmi di presunzione e cattiva maldicenza altrui.

  • Un po' incide, è inevitabile. Se tutti amano ed elogiano qualcuno, non posso che partire dal presupposto che quella persona abbia delle qualità, ma poi non mi sbilancio troppo, perché si tratta comunque di un'opinione, anche se collettiva, che potrebbe essere sbagliata. Al contrario, se qualcuno invece è preso di mira dalla collettività, allora tendo a partire dall'ipotesi che sia quella persona ad essere nel giusto e gli altri nel torto, perché tendenzialmente il gregge maldicente è stupido. In ogni caso mi fido solo dei miei strumenti di misurazione, l'opinione degli altri la sfrutto solo come rampa di passaggio, calpestandola con scarpe sporche di fango, per facilitarmi il raggiungimento di un giudizio corretto.

  • 1 mese fa

    Ciao, 

    se così fosse significherebbe che sono una persona che si lascia influenzare dal giudizio altrui; Quando valuto una persona, dalle mie parti si dice : non mi macchio l' anima, lo faccio nella più piena onesta personale e in autonomia; Naturalmente non è male ascoltare le informazioni che possono venire dall' esterno, ma mi assumo tutte le mie responsabilità 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Poco.               .

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Per me poco, devo conoscere personalmente per farmi una mia opinione   

  • Geo
    Lv 7
    1 mese fa

    No, per niente. Anche gli uccellacci banditi partono con me nella condizione di verginità, e colgo spesso il buono di cui gli altri non parlano.

    Purtroppo però poi le magagne escono.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.