Perché non si parla mai del razzismo verso i bianchi?

Siamo d'accordo tutti nel definire il razzismo una brutta cosa, ma l'odio verso i bianchi? Si parla tantissimo, e forse anche troppo, dell'odio verso i neri ma mai niente verso i bianchi, eppure ho visto recentemente il trailer di Cracka, che sarà un telefilm generato da Amazon Video, dove un gruppo di negri violenta, sevizia e fa del male ai bianchi.

Questo mi ha fatto pensare e riflettere, perché la cosa mi ha dato parecchio fastidio, ma ditemi voi.

7 risposte

Classificazione
  • Lu
    Lv 7
    1 mese fa
    Risposta preferita

    Perché per '' gli antirazzisti comunisti'', esiste solo il razzismo contro i neri e non contro i bianchi. Esempio negli stati uniti, il 55 o 60% dei crimini gravi, viene commesso da neri, eppure la maggiorparte di persone uccise dai poliziotti sono bianchi, lo dicono statistiche. Perché il razzismo verso i neri è molto più evidente, mentre i neri sono i primi a essere razzisti, specialmente negli USA. Ogni volta ne escono con black lives metter, cavolo dico io, perché black perché, non è molto più semplice lives metter, ossia tutte le vite contano. 

  • Fil
    Lv 7
    1 mese fa

    Beh, ma il razzismo è un sentimento democratico : alberga nei bianchi e nei neri .... non vedo perchè stupirti ed infastidirti così tanto . Credi sia solo un diritto dei bianchi ?

  • 3 sett fa

    Ti dico io? Ok, ti dico. Adesso sai sulla tua pelle come si sentono i neri. Conoscere entrambe le facce della medaglia è sempre una buona cosa, almeno quando si parla lo si fa con cognizione di causa e non come i leghisti che parlano perché hanno la bocca e sono convinti che bisogna usarla sempre e comunque. 

  • Anonimo
    3 sett fa

    domanda strana senza senso o significato. Ergo, sei un coglìone

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Ma se è un film è un'opera di fantasia. Se tu fai un film ambientato nell'800 e fai vedere i neri come schiavi, mica è razzismo! 

  • 1 mese fa

    L'ho scritto in un' altra risposta ad un messaggio che parlava di cattiveria  di reazione al male subìto. Ciò che i neri fanno ai bianchi è la reazione a ciò che i bianchi hanno fatto a loro, è il male che genera altro male. Ma se hai studiato un minimo di storia saprai che per arrivare almeno alla pari degli orrori che colonialismo e schiavismo con l'avallo delle religioni CRISTIANE hanno compiuto,( ammesso che i neri  vogliano pareggiare i conti) , ci vorranno altrettanti secoli e malvagità. E non credo che accadrà, perché i valori sono cambiati sia tra bianchi sia tra neri e altri "colori" . Almeno per i non razzisti, che qua in Aswers purtroppo non abbondano , ma fuori per fortuna sì. 

  • Anonimo
    1 mese fa

    Qualcosa ha fatto si che dominasse la sinistra dalle nostre parti.Come puoi vedere sana non è. Ha diffuso questa falsa mentalità che il nero è sempre buono,docile e vittima,quando proprio perché nero ci odia a morte dimostrando un razzismo molto più potente di quello che possiamo generare noi.Ne stanno approfittando molto di questa situazione.Anche loro appartengono alla razza umana,quindi santi non sono.Anzi il loro ambiente è molto più pericoloso del nostro,quindi immagina che significa farli venire qui e permettergli spudoramente di fare ciò che vogliono.Hai mai liberato un cane abituato ad essere aggressivo in piazza?Cosa credi che faccia?

    Le persone come Jonny sono complici della rovina del nostro paese. 

    Economica,sociale e civile.Vergognatevi.Quando l'Italia sarà in mano loro,sarete i primi che  verranno imprigionati e penserete a queste parola anziché spolicciare in giu,pecore. 

    Si Jonny certo,tanto il sistema ti para le natiche.Ma quando comanderanno i neri piangerai. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.