Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportCalcioCalcio Italiano · 1 mese fa

Con 27 punti di vantaggio sulla diretta avversaria a 9 giornate dal termine la Juve può definirsi aretmicamente campione d'Italia?

8 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Ormai purtroppo lo scudetto è sicuro.

  • 1 mese fa

    Penso proprio di sì. D'altra parte, se la Lazio si tira la zappa sui piedi, perdendo col Milan (e ci può stare. Anche all'andata, la Lazio vinse ma soffrì) uno scontro quasi fondamentale, deve recriminare con se stessa. Non certo per colpa della juve. E non sperare sempre nei 3 rigori a favore...

  • Anonimo
    1 mese fa

    Diciamo che manca poco alla vittoria dello scudetto. Io sono fiducioso però c'è stato un periodo in cui pensavo che avrebbe vinto la Lazio. Adesso al primo posto c'è la Juve e questo mi fa pensare che possa riuscire a vincere.

  • 1 mese fa

    La Lazio ha forse il 5/10 per cento di possibilità di vincere, perchè come abbiamo visto nel 1999 e nel 2000 la Lazio è sempre stata protagonista di rimonte subite o fatte quindi ci si può aspettare di tutto. È ovvio che al 90/95 per cento lo scudetto lo vincerà la Juventus, e fatemelo dire, che due maroni

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 mese fa

    Indubbiamente sì 

  • seven
    Lv 7
    1 mese fa

    Aritmicamente, sicuro, proprio così 

  • 1 mese fa

    Aritmeticamente no ma ormai la Juve ha al 90% lo scudetto in saccoccia

  • 1 mese fa

    Ma neanche per sogno ... lo Scudetto è della gagliarda Lazietta bella !!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.