Scaldabagno elettrico?

Ciao a tutti, dovrei sostituire uno scaldabagno elettrico di 80 litri ad accumulo...se scelgo di metterne uno di 50 lt rischio di rimanere senza acqua calda? Quello che voglio sapere è in base a cosa scelgo i litri dello scaldabagno? Fate conto che il consumo di acqua è quello normale giornaliero. Ne sapete qualcuno a basso consumo?

2 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    dipende: se siete più di due meglio da 80, altrimenti quello da 50 basta e avanza. Quanto al consumo, c' è un' equazione: energia prelevata=calore reso, o ti accontenti dell' acqua tiepida oppure consumi.

  • 1 mese fa

    Sarà necessario optare per un boiler elettrico che possa fornire senza problemi un quantitativo di acqua adeguato a tutti i componenti della famiglia, Nel caso in cui si viva da soli sarà possibile optare per modelli piccoli e dalla capienza ridotta che possono contenere circa 50 litri di acqua, mentre per piccoli nuclei familiari sarà sufficiente acquistare uno scaldabagno elettrico dalla capacità pari a 150 litri, quantitativo che garantirà acqua calda a sufficienza a tutti i membri della famiglia. Un boiler da 50 l di capacità e 1200 W di potenza impiega poco più di 2 ore per riscaldare l'acqua a 45°C - Un boiler da 80 l e sempre 1200 W impiega circa 3 ore e 15 minuti per ottenere lo stesso risultato. - Un boiler da 100 l e 1500 W impiega 3 ore e 20 minuti circa Qui di seguito una tabella indicativa dei consumi relativa alla capacità del serbatoio in relazione al numero di residenti:

    Residenti    Capacità (Litri)

    1 adulto    50

    1 adulto + 1 bambino    75

    2 adulti    100

    2 adulti + 1 bambino    150

    2 adulti + 2 bambini    200

    2 adulti + 3 bambini    250.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.