vale ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 mese fa

morti accidentali?

esiste realmente un vero motivo perché accadono?

e pura casualità?

oppure destino?

a qualcuno di voi è mai successo di perdere una persona a voi cara per uno stupido errore di qualcun'altro?

come l'avete affrontata, cosa ne pensate?

non vi fa paura pensare che ci possa essere il rischio di non tornare a casa la sera? magari per una negligenza di qualcun'altro?

non vi disturba il fatto che ci siano dei momenti e delle situazioni che la vita dipenda dalle scelte e decisioni delle altre persone?

3 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Il destino, povero destino come lo condanniamo...NON ESISTE...chi gestirebbe il "registro dei destini " di noi tutti ?

    Il destino ce lo creiamo noi, con le nostre scelte, i nostri rifiuti e decisioni. Chissà perché quando le cose ci fanno male è colpa del destino; quando abbiamo risultati positivi è tutta bravura, intelligenza e preparazione personale....

    Sicuramente la perdita di una persona, per un incidente automobilistico, in ambiente di lavoro o per una semplice discussione finita male, provoca tantissimo dolore...La morte per malattia diciamo che è meno dolorosa, perché eravamo consapevoli che dovesse accadere....ma la morte improvvisa per colpa e responsabilità altrui non possiamo accettarla e difficilmente si riesce a rassegnarci....

  • 1 mese fa

    Un motivo c'ė sempre.

  • 1 mese fa

    Penso che faremmo meglio a riflettere sulle tue parole...

    Perchè troppo spesso ,diamo tutto per scontato...

    In questo momento, sto pensando ad Alex Zanardi che ieri è stato sottoposto

    al terzo intervento...

    Purtroppo , a distanza di un anno, sono ancora qui a chiedermi chi sia stato

    il colpevole principale per la scomparsa nel giro di una settimana, di mia madre che stava bene ...

    I miei dubbi riguardano determinate figure mediche ...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.