Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 4 mesi fa

Voi che abitate in una città sulla costa, riuscite ad andare in spiaggia d'estate?

Io abito in una città che ha il mare, è una località famosa e piena di turisti, ma io che ci abito non riesco mai ad andarci. I motivi sono:

1) tutta la costa è invasa dai lidi, e visti i prezzi potrei permettermi di andarci al massimo una o due volte in tutta l'estate

2) la spiaggia libera c'è, ma 10x4 metri, cioè un fazzoletto di terra su cui si ammassano una marea di persone e senza la possibilità di piantare un ombrellone (ho la pelle sensibile e non posso stare senza ombra)

3) l'unica spiaggia decente e balneabile è distante 20 km da casa mia, dovrei cambiare 5 autobus o prendere la macchina ma non trovare parcheggio

4) nessuno mi accompagnerebbe. Non che ci sia nulla di male ad andare soli, ma senza compagnia al mare ci si annoia

Praticamente tutti mi dicono "ahhh che bello che vivi in questo posto, chissà quante volte andrai al mare". NO! Non ci riesco ad andare al mare!

6 risposte

Classificazione
  • Mario
    Lv 5
    4 mesi fa
    Risposta preferita

    Dove abito io il problema non si pone. Ci sono alcune (poche) spiagge libere, il mare è accettabile e data l'assenza di amici mi ci reco da solo, non vedo dove sia il problema. Perché dovresti annoiarti? Nuotare fa bene, fai attività fisica, aiuti la schiena, i muscoli, ti rilassi e l'acqua di mare è benefica per una serie di motivi. In più assumi vitamina D che fa molto bene per le ossa. Mentre sei in spiaggia puoi ascoltare musica, leggere un libro o semplicemente rinfrescarti con una bella granita fresca al limone, mentre il vento ti soffia tra i capelli e le onde del mare producono quel suono armonioso che mette pace.

    Vacci e non stare a contare i soldi, tanto poi se ne riparla tra 1 anno.

  • 4 mesi fa

    Abito in una città di mare ma è da 3 anni che non ci vado più perché mi sono stufato del mare

  • Secondo me ti crei tu problemi e scuse per andarci poco,nei lidi fanno convenzioni sopratutto per i residenti potresti informarti e valutare. Sulla spiaggia libera se vai ad un orario decente trovi spazio per l’ombrellone se vai alle 12 grazie che non trovi posto. Se hai il lido vicino comunque potresti stare con amici al bar risolvendo il problema del sole e ombra. Con crema protezione 50+ se applicata spesso non scotti anche se sei senza ombrellone. Non credo che poi staresti tutto il tempo al mare ma torneresti a casa quindi le ore più calde le passi a casa. Quindi se vuoi trovi le soluzioni e ci va se non vuoi allora continua a trovare scuse

  • Ser Pi
    Lv 6
    4 mesi fa

    Seee! Il mare non fa per me.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Beh con qsto lockdown molte persone si sono riversate penso in spiaggia , perché dopo tt qsti mesi chiusi in casa e' logico che uno voglia un po' divertirsi stare all'aria aperta , al mare o da qlche altra parte , anche forse per quello c'e tt qsto macello in spiaggia , cmq sia per ovviare a qsto problema nn potresti andare nn so in qste piscine all'aperto , dove mettono anche delle sdraio e lettini ….o tipo parchi divertimento , acqua park come cavolo si chiamano , tipo qsti posti , nn per forza ci deve essere il mare e la spiaggia per abbronzarsi ...poi fai te!! anzi io li preferisco almeno nn c'e tt quella sabbia che ti si appiccica , prendi sempre il sole , ti butti in piscina e via ….kisses

  • Qui da noi c'è decisamente più spazio (non sto al mare ma ci sono parecchie località in zona).. Nel senso che è pieno di spiagge libere e si trova sempre spazio. Forse dipende molto dai luoghi. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.