Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 1 mese fa

Matteo Salvini è fascista oppure no?

 O è del centrodestra?

26 risposte

Classificazione
  • 1 mese fa
    Risposta preferita

    Si.            

  • 1 mese fa

    Premettendo che parlare di fascismo e comunismo al giorno d'oggi risulta alquanto anacronistico, direi che Salvini non è fascista, benché a tratti ne abbia la mentalità. Salvini è un populista: Dice ciò che la gente vuole sentire; Ma se vai a vedere cosa ha fatto di concreto rispetto a tutto ciò che ha promesso e di cui ha evidenziato i problemi, troverai ben poco.

    Purtroppo (per noi e per il nostro bel paese) sono molti come lui, sia a destra che a sinistra, che mettono il consenso davanti alla risoluzione dei problemi... 

    A tutti quelli che con orgoglio si definiscono Fascisti vorrei dire una cosa: antifascista non è sinonimo di comunista, è sinonimo di Italiano (appartenente ad una Repubblica che ripudia il fascismo in ogni sua forma) 

  • 1 mese fa

    Non capisco perché dobbiamo per forza classificare tutto entro queste due categorie, fascisti e antifascisti, classificazione vecchia di cento anni. Sarà cambiato qualcosa  in in secolo!!

  • 1 mese fa

    Boh io nella lega non vedo arpinati, rocco, gentile, federzoni

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 mese fa

    Si, ma solo per i sinistronzi, che non si accorgono che i veri fascisti sono loro.

  • Anonimo
    1 mese fa

    La corrente a cui appartiene si chiama populismo di destra, cioè in economia è al centro, a livello diplomatico è sovranista (nazionalista moderato), vuole un governo molto forte, non è liberale ma nemmeno autoritario anche se più vicino a quest'ultimo, mentre nella società è tradizionalista, ovvero si ispira al passato ripudiando abbastanza il progresso. 

  • 1 mese fa

    È diverso: è un ********

  • 1 mese fa

    Matteo Salvini non è fascista. Lo ha sempre dimostrato in tutti questi anni di attività politica. Posso capire che ai compagni sinistri stia tanto sulle pàlle, ma volerlo catalogare come fascista, dimostrano che non hanno uno straccio di argomenti validi e logici per poterlo contrastare. E allora l'unico metodo, collaudato, dei comunisti stalinisti è sempre il solito. Dargli del fascista. 

  • 1 mese fa

    Certo che è fascista,andrebbe espulso dal paese.

  • Carlo
    Lv 5
    1 mese fa

    Purtroppo no e un po da capire

  • 1 mese fa

    secondo la sinistra tutti coloro che la pensano diversamente da loro sono rassisti e fascisti,peccato che ad esempio alla Lega ci sia un senatore di colore!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.