La mia ragazza non vuole venire al matrimonio...che ne pensate?

Salve a tutti,

Come da titolo sono fidanzato da circa 10 mesi con la mia ragazza e ad agosto prossimo mio cugino si sposa...

Visto che con mio cugino ho un bellissimo rapporto, siamo cresciuti insieme, ci tenevo che venisse con me anche la mia ragazza, quindi mio cugino ha invitato anche lei e io le ho detto se voleva venire...

Lei mi ha detto che non se la sente, che non conosce i miei parenti e che non si sentirebbe a suo agio... sinceramente io mi sono dispiaciuto perché credevo che le facesse piacere venire con me, visto che sono il suo ragazzo.. ho sempre pensato che se un ragazzo invita la propria ragazza ad un avvenimento importante, a lei fa piacere indipendentemente dal contesto ecc...mi dispiace perché quel giorno saranno tutti con le proprie consorti e io invece dovrò andare da solo...voi che dite?? Consigli???

Grazie

Aggiornamento:

Ragazzi il matrimonio è il 22 agosto, quindi il mese prossimo e lei conosce già i miei genitori e mia sorella, solo che non vuole venire al matrimonio perché ai sente a disagio in mezzo a tutti i miei parenti che non conosce 

12 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa

    Io non riesco a biasimare la tua ragazza per aver deciso di non andare al matrimonio di tuo cugino. Siete fidanzati da solo 10 mesi, ed è del tutto evidente che la poca confidenza di Lei con i tuoi parenti sia una giustificazione logica e comprensiva. Decisione giusta e quindi da rispettare in pieno. 

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Scusa ma per forza al matrimonio devi farla venire? Può darsi che si senta in soggezione e sapendo che c'è tanta gente attorno non riesce a venire. Neanche io riuscirei in un posto simile. Bah. Ci sono tanti altri posti in cui potresti farla venire, in spiaggia ora che è estate, o comodamente a casa dove si lascerebbe andare più liberamente 

  • Francy
    Lv 4
    5 mesi fa

    Mi fa strano. A parte che ha tutto il tempo per conoscere i tuoi parenti e da qui all anno prossimo può sempre conoscerli. Ma hai provato a dirgli se vuole conoscerlk in questi giorni? 

  • guarda hai ancora un anno di tempo prima del matrimonio di tuo cugino e la tua ragazza potrebbe cambiare idea,se il problema suo principale e che non conosce nessuno dei tuoi parenti magari tu in questo periodo cercala di farglieli conoscere in modo che comunque si sentirà più a suo agio nel momento che deciderà di venire al matrimonio. Non so se non conosce ancora i tuoi magari invitala un pomeriggio da te o una sera a cena o a pranzo per farglieli conoscere e da li pian piano con tutti,magari tipo al compleanno di un tuo parente se festeggia invita anche lei,o tipo a feste come natale,capodanno,immacolata ecc magari con la scusa di fare gli auguri porta anche lei cosi li conosce. Se il problema è questo in questo modo risolverai e lei verrà,o comunque puoi anche dirgli che ti farebbe piacere se quel giorno ci fosse perché comunque e un evento importante per un cugino con cui hai un bel rapporto e che vorresti condividere con lei in cui speri che un giorno diventi la tua famiglia,e che comunque la giornata la passerà con te e non in mezzo ai parenti da sentirsi a disagio. Se invece pensa che non duri cosi tanto da voi forse per questo ti ha risposto cosi comuque dovreste parlare

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    Secondo me dovresti dire alla tua ragazza quanto la sua presenza al tuo fianco è importante per te a questo matrimonio. Se lei, nonostante tu le abbia spiegato il tuo dispiacere, dovesse rifiutare non penso che il suo amore nei tuoi confronti sia profondo ma frivolo. Per il/la proprio/a ragazzo/a si fa di tutto, specialmente quando la cosa in questione è di una certamente importante per il/la partner.

    Pensa che il mio ragazzo mi aveva invitata ad una cena dov'erano presenti i suoi genitori, suo fratello e tutta la famiglia di due sue amiche (che sono sorelle). Io non volevo proprio perché, appunto, non mi sentivo a mio agio non conoscendo quasi nessuno. Alla fine sono andata lo stesso perché mi sono resa conto che al mio ragazzo importava veramente molto quella serata. La tua ragazza dovrebbe fare così. 

  • Anonimo
    5 mesi fa

    La posso capire , vi conoscete da pochissimo !

  • 5 mesi fa

    Purtroppo puoi riuscirci solo tu così non saresti da solo poi non so come andrà a finire

    Fonte/i: A me capiterà ancora peggio:dovrò andare al matrimonio dello stesso parente totalmente single e non ne avrei nemmeno voglia e ieri è venuto a casa mia insieme alla ragazza a portarci l'invito
  • 5 mesi fa

    La capisco perchè in un occasione simile la tua ragazza viene messa alla griglia da tutti i parenti che conosce poco o niente. E' una situazione inbarazzante e fastidiosa. Non è la stessa cosa di parlare 5 minuti a casa tua con i tuoi.

    Lì i tuoi parenti fanno comunella perché si conoscono da più tempo e lei viene esclusa oppura viene messa sotto il microscopio. 

    Tra l'altro stare in tiro ad agosto in mezzo ad estranei è una cosa pesante. Se si sposa un amico si fa ma lei non conosce gli sposini, non ha motivo di sopportare quella tortura solo per permetterla di esibirla come un giocattolo.

    Credo che dovresti rispettare la sua decisione, metterti nei suoi panni e capire che per sarebbe una situazione spiacevole e che lei non è una bambola da esibire in un contesto in cui lei non ha niente da spartire. 

  • 5 mesi fa

    Ma quanti anni ha, 10? 

    Si nasconde quando a casa vengono a fare visita i parenti oppure quando deve andare a vederli?

    Non mi sembra un comportamento abbastanza maturo, e sicuramente al matrimonio la presenterai a tutti, così vi risparmiate queste settimane invece di farle conoscere i tuoi parenti uno ad uno fino al matrimonio... 

    Dille che ci tieni alla sua presenza o robe del genere e vedi come reagisce. 

    Per chi pensa che in 10 mesi di relazione bisogna conoscere tutto l'albero genealogico del partner, vi invito a riflettere sulle vostre relazioni da piaccioni appiccicosi e parassitari.

  • clara
    Lv 7
    5 mesi fa

    Sapendo quanto ti avrebbe fatto piacere che lei fosse presente, avrebbe dovuto accettare senza esitazione.

    Bah mi sembra pensi un po’ troppo a se stessa questa ragazza.

    Ricordo quando mi sono presentata alla laurea della persona che mi piaceva e con cui ci stavamo vedendo in quel periodo, affrontai l’enorme disagio di trovarmi circondata da parenti e amici che mi avrebbero fatto sicuramente domande, solo perché sapevo che avrebbe apprezzato la mia presenza, figuriamoci in una relazione.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.