Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Contrasto tra Scienza e fede cosa ne pensate ?

Le religioni ce ne sono tante ma Dio sarebbe uno , dal canto suo la scienza ha fatto passi da gigante facendo tante scoperte una delle ultime la sonda su Marte , secondo voi verrà  il giorno che la scienza dimostrera' l'esistenza o non di Dio ?

13 risposte

Classificazione
  • 9 mesi fa
    Risposta preferita

    sarà sempre uno scontro

  • 9 mesi fa

    DIO permette la Scienza e non la scienza DIO! Meditate Gente....

  • 9 mesi fa

    Da un punto di vista scientifico è già stato dimostrato il non senso di dio, l'inutilità concettuale.

    La dimostrazione sta nel fatto che prima della nascita del tempo non può esistere un momento in cui si è deciso la creazione del tempo.

    Poi i religiosi possono sostenere che il loro dio opera al di fuori del tempo e in altre dimensioni di esistenza, ma il metodo scientifico resta e resta scientificamente il non senso di un creatore.

  • 9 mesi fa

    Penso che non ci siano contrasti 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 mesi fa

    Dio sarebbe uno per le religioni monoteiste, uno per religione ovviamente, e per capire quanto l'uomo sia ignorante non serve riempire di spazzatura lo spazio, basta pensare a quanto poco sappiamo del nostro stesso corpo, per non parlare del pianeta che stiamo distruggendo, quindi non penso che l'uomo scoprirà un bel niente su dio, anzi, almeno per ora e per qualche millennio di progresso possiamo tranquillamente dire che non c'è nulla da scoprire.

  • ?
    Lv 6
    9 mesi fa

    Nessuna idea, per quanto vera, può essere ufficializzata dalla scienza – intesa come “organizzazione di uomini” – poiché la scienza è subordinata alle organizzazioni politico/religiose che sono al vertice di una nazione.

    ___________________________

    N.B. Fino a qualche secolo fa la scienza non aveva dubbi: la schiavitù è un principio naturale! Quando poi i rivoluzionari fecero cambiare idea ai governanti, improvvisamente pure la scienza cambiò idea e la schiavitù divenne contraria ai principi naturali.

  • 9 mesi fa

    su questo argomento ho fatto mio il pensiero di B. Russel: Scienza e Fede sono come due trincee della WW1, sono divise da un territorio di nessuno che è la Filosofia. Nei secoli, su questo territorio, si sono verificate scorribande da parte dell' una o dell' altra parte ma...le posizioni sono a tutt' oggi pressochè inalterate

  • .
    Lv 6
    9 mesi fa

    Non è la scienza a dover dimostrare la veridicità di una favola, ma sta ai credenti provare che il loro dio esiste.

  • Lory
    Lv 5
    9 mesi fa

    La scienza è già a favore con Dio

    Parliamo di filosofia

    Dio sarà anche una cosa ultrascientifica, è una cosa di scienza avanzata, io credo in Dio, nei nostri cuori, uno spirito apparentemente astratto nel quale possiamo comunicare!

    💜💜✨

  • C'è un solo mondo eppure tante lingue per descriverlo. Quindi non credo dimostri nulla la pluralità delle religioni.

    Per il resto, se la scienza cambia paradigma epistemologico forse un giorno potrà esprimersi sulle Divinità. Per ora si basa su osservazione dei fenomeni e sulla loro replicabilità, quindi escludo possa (così com'è) dato che sarebbe ridicolo pretendere di replicare l'Uno, per i motivi spiegati dalla teologia negativa.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.