Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaSingle e appuntamenti · 4 sett fa

L'ho perso perché sono vergine? ?

Ho rinunciato a farmi avanti al ragazzo che mi piace e che poteva essere interessato a me perché ho 30 anni e non avrei mai il coraggio di confessargli che sono vergine. Sono disperata perché ero davvero interessata e a distanza di mesi, continuo a pensare a lui e ho il rimpianto che mi sta divorando. Cosa devo fare? Ho pensato di fare sesso occasionale con qualche ragazzo conosciuto in internet e che voglia solo quello così da liberarmi da questo problema ed essere finalmente libera di approcciare il ragazzo che davvero vorrei..che ne pensate? 

Aggiornamento:

Sono arrivata vergine fino a questa età semplicemente per via di un'educazione sbagliata dove mi si è fatto credere che il sesso fosse qualcosa di sporco. Ora ho capito che non è così e vorrei davvero conoscere questo ragazzo ma sono bloccata da questo handicap. Io non voglio perderlo per colpa mia. Sono disposta davvero ad andare con uno qualunque pur di avere poi il ragazzo che davvero amo. 

20 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 sett fa

    Io una trentenne vergine e piacente me la sposerei subito

  • L'hai "perso" (ché poi non è perso nulla, non è detta l'ultima parola) perché tu stessa ti sei posta una stigma sulla tua condizione, il freno l'hai messo tu e non lui, a quanto scrivi.

    Non hai nessun problema, non c'è nessun problema e non vedo come questo possa ostacolare una bella relazione.

    Mi sembra piuttosto sciocco andare a fare sesso occasionale tanto per arrivare "preparati" (preparati a cosa, poi?).. Mi sembra sciocco ed è pure una forzatura che dubito fortemente possa far bene a te o a lui... Così come incolparsi dell'educazione ricevuta con dietrologie che lasciano il tempo che trovano.

    Ti assicuro che molte persone, specie superata una certa età in cui non si è più ragazzini, non si fanno alcun problema se il partner non ha "esperienze", non certo se  vogliono una storia sera, pura e duratura.. Che poi lasciamelo dire: parlare di "esperienze" sa tanto da colloquio di lavoro, che roba è? In amore si dovrebbe guardare all'affinità intellettuale, alla simpatia, alla spigliatezza, intelligenza, no? 

    Sei quella che sei ed è bellissimo così, il tuo partner amerà anche questo aspetto, e se dovesse rifiutarti per questa specifica caratteristica, lasciami dire che è meglio lasciarlo per la sua strada, il problema sarebbe suo e non tuo. :)

  • Anonimo
    4 sett fa

    Assolutamente no, è meglio farlo con lui, è anke piu bello pk sqrebbe la prima volta con la persona che ti piace

  • burbur
    Lv 5
    4 sett fa

    Sii orgogliosa della tua verginità e va dove ti porta il cuore. Di sicuro chi ti ama non solo ti accetta, ma ti apprezza per quello che sei

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • M
    Lv 7
    4 sett fa

    Le scelte sono due: o ti diverti e fai esperienze con diversi partner, cosa che poi ti metterà in varie situazioni di malessere e disagio; oltre al fatto che ti cambierà opportunisticamente mettendoti anche di fronte all' ostacolo di trovare un probabile partner emotivamente appagante e sessualmente non pronto. Oppure tentare la sorte con una persona alla quale ti senti legata e con cui vorresti condividere la tua intimità per svilupparte un rapporto adulto e piacevole. 

    Se te vai con uno qualunque allora non ami la persona con cui vuoi stare. Altrimenti andresti con lui. Tradire è opportuno egoismo, non una manifestazione di amore.

  • Anonimo
    4 sett fa

    Non è detto tu l'abbia perso. Prova a ricontattalo.

  • 4 sett fa

    Anzi credo che saperti vergine gli avrebbe fatto piacere

  • Cmq figlia mia ti sei secondo me fatto tt 1 film da sola ...devo dire perché chi ti ha detto che lui nn ti avrebbe accettata , si oggi la verginità nn e' più un valore , ma cmq che ne sai di come ragionava , secondo me se fossi un ragazzo e mi si presentasse una ragazza ancora vergine ne sarei solo onorato , anzi dovrei trattarla come un diamante da maneggiare con cura , nn e' una colpa nn averlo fatto finora se qlcno te lo fa pesare perché e' deficiente secondo me , perché prima ci si lamenta che nn c'e più serietà in giro , ci sono molte poco di buono e poi ...bah!!! cmq nn sai come avrebbe lui reagito , se te l avrebbe fatto pesare secondo me nn era il ragazzo giusto per te , cmq hai fatto tt da sola , e parte tt dare la propria verginità a un maiale che cerca solo qllo nn e' una buona soluzione secondo me , perché nn stai dando una cosa da buttare nel cestino , ma una cosa preziosa , di cui conserverai un ricordo per tanto tempo ...quindi pondera bne a chi la dai , secondo me nn dovresti fare quello che hai detto , ma semplicemente farti avanti con qsto ragazzo , farti conoscere e vedere che tipo è ...poi con il tempo verrà l'intimità e li gli dirai tt , sperando che riesca a capire che enorme fortuna ha davanti ad avere una ragazza seria come te , che da ancora importanza alla sua verginità , spero che nn sia un deficiente ecco!!...te lo auguro , e se nn sarà lui con cui lo farai sicuramente ci sarà qlcn'altro che ti apprezzerà e che vorrà fare l'amore con te perché ti ama ...nn perché e' affamato di sesso o per divertimento , per me se un ragazzo nn sa apprezzare una ragazza come te nn e' degno nemmanco di essere considerato ...kisses

  • Anonimo
    3 sett fa

    Dovevi rimanere vergine,le vergini sono le persone migliori,perche sfruttano l’occasione qundo trovano il vero amore e secondo me è la cosa migliore. Preferisci uno che si è fatto tutte le tipe o uno che magari ci tiene e preferisce godersi il momento con quella giusta??

  • Mario
    Lv 4
    4 sett fa

    Ti faccio copia e incolla, dato che hai pubblicato di nuovo la stessa domanda...

    Perdonami ma dove sta il problema? Non lasciarti condizionare dalle bambine che a 12 anni sono già mamme di 2 figli avuti da padri ignoti, rappresentano la parte malata dei nostri anni e non sono di certo un esempio da seguire. L'educazione rigida che hai ricevuto è ciò che dovrebbero ricevere tutti per dare la giusta importanza ad un atto così intimo e che lega 2 persone che si vorranno per tutta la vita.

    Partendo dal fatto che non sei tenuta a confessarlo obbligatoriamente, nel caso di una ragazza secondo me è rischioso non dire nulla perché il ragazzo avrà meno attenzioni del dovuto e potrebbe essere molto spiacevole.

    Non hai nulla di cui vergognarti e non lo dico per confortarti, al contrario dovresti essere fiera e orgogliosa di te stessa per non essere come le altre. Però se avverti tutto questo disagio nel parlarne ad un ipotetico fidanzato significa che non è la persona giusta per te, che, non solo non ne farebbe un problema, ma ne sarebbe addirittura felice. Perché vedere le cose al contrario?

    Ora il punto è che dalla tua domanda non parli di fidanzati, ma parli di aver rifiutato "un" ragazzo che ti piaceva. Ma perchè, dal momento che ti piace qualcuno il passo successivo è andarci a letto? Per le bestie sì, per le persone che hanno sale in zucca no. Prima ci si conosce, si vede se si può andare d'accordo, si esce per vedere se si trascorre del tempo piacevole in compagnia e solo dopo ci si fidanza. Il sesso può venire anche dopo anni che si sta insieme e dopo anni la persona al tuo fianco non saprebbe tutto di te? Non ti metterebbe a tuo agio per un'inezia simile?

    Tu parti dall'assunzione sbagliata che conosci un tipo, ti piace e ci vai a letto. Se il tuo scopo è fare questo come fanno le altre, allora potrebbe essere un problema. Ma perché mai una ragazza che ha ricevuto un'educazione simile e che ha atteso per qualcuno fino a 30 anni poi deve buttarsi via così? Non ha senso, significa buttare alle ortiche anche se stessi, svendersi.

    Addirittura dici di andare col primo che capita... contenta tu, non sono nessuno per negartelo. Ma bruciare un evento che capita una sola volta nella vita con qualcuno a cui di te non importa nulla è veramente l'apice dello squallore.

    Parli di perdere le occasioni, ma perché il tuo scopo è accumulare ragazzi a più non posso? Cosa vuoi, l'amore che stia con te per tutta la vita o un giocattolino da cambiare ogni notte?

    Cerca di fare prima chiarezza con i tuoi pensieri.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.