Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneUniversità · 4 sett fa

UNA LAUREA È VERAMENTE COSÌ UTILE? - PARLIAMONE?

Buonasera,

Mi chiamo Marco, ho 16 anni e frequento un'istituto tecnico "Biologico-Sanitario" in Piemonte.

Questa sera, con i miei genitori, abbiamo parlato del mio futuro e di un'argomento in particolare: L'UNIVERSITÀ! Io sono sincero, non sono interessato a farla per vari motivi...

Se dovessi prendere una laurea triennale, oggigiorno non valgono niente, quindi non ci farei quasi niente.

Le uniche lauree che valgono qualcosa sono quelle di 5 anni. Bene, ora vi racconto una cosa: "Uno studio pubblicato dal Financial Times rivela che la metà dei più ricchi del mondo ha interrotto gli studi senza conseguire una laurea, solo il 20 per cento dei miliardari hanno un master, percentuale che scende al 5 per cento per chi ha ottenuto un dottorato di ricerca."

Ora, non sto mica dicendo che la laurea sia inutile ma, una grandissima quantità di laureati, sono disoccupati... Coloro che hanno trovato lavoro, lavorano a 1000€ al mese, malpagati e con una vita senza nessuna gioia.

Conviene veramente prendersi una laurea? 

"Certo che conviene, preferisci rimanere ignorante tutta la vita?"

No ma, quando guadagni 1100€ al mese, con la cultura, ci faccio ben poco. 

Anche perché, ricordate, "IN MOLTI HANNO LA PATENTE, MA CI SONO COMUNQUE TANTI SPASTICI ALLA GUIDA"

Che ne pensate del mio pensiero?

1 risposta

Classificazione
  • 4 sett fa

    la stanno rendendo inutile

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.