Geo
Lv 7
Geo ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 4 sett fa

Conversazioni sparite, e i tuoi ultimi commenti persi... Nella vita in presenza, a cosa potrebbe corrispondere?

Ecco un argomento che mi interessa, e interessa anche a XXX. Mi faccio prendere, è un dialogo fra XXX e me, e sul più bello arriva la segnalazione, a orario improbabile.

XXX non ha avuto nemmeno la possibilità di leggere le mie ultime considerazioni, per cui non potrò "mai" sapere cosa vi risponderebbe.

E' una violenza che chi l'esercita sa bene cosa produce.

Fai l'esempio di una occasione in cui ti è capitato di subirla nella vita in presenza?

2 risposte

Classificazione
  • asso
    Lv 7
    4 sett fa

    Eccoti un esempio.

    Stamani ero alla posta, dietro di me c’era una tarzanella di quelle belle ciacione bionde con sopracciglia tatuate e chewing-gum fra le labbra con matita marrone-scuro fuori bordo. Insomma, era palese che di lì a poco sarebbe successo qualcosa. Del resto chi è che mastica chewing-gum alle 9 di mattina se non un soggetto belligerante? 

    Difatti, giunta io dinanzi la doppia porta d’entrata con metal detector inizio ad insospettirmi dello scorrere quieto della fila, mi chiedo addirittura se non fosse il caso di cominciare io stessa un piccolo tafferuglio. Ma poi desisto, anche perché non ho avuto il tempo di perdermi in siffatti pensieri sociologici che la tal signora tarzanella mi spinge letteralmente dentro la porta d’entrata, assieme ad altri due signori, giustamente per accelerare i suoi tempi di attesa. Fortuna che non ho messo i tacchi, è stato il mio primo pensiero, il mio equilibrio avrebbe titubato con quella spinta improvvisa! Poi prepotente è giunto anche il disappunto. Volevo dire qualcosa ma nella trappola della doppia porta, le avrei consegnato solo un labiale sudato. Quando finalmente anche la seconda porta si è aperta, l’impiegato addetto alla ripartizione dei numeretti con servizio di ordine pubblico mi ha redarguito con grande enfasi per aver violato il regolamento di entrata, uno alla volta, giustamente. A quel punto ho provato a spiegare che la signora mi avea spinto, ed è iniziata una conversazione mimica tra me e la suddetta, ormai a 3 metri distanti, solo a gesti. Divise dalla doppia porta. La lite muta. Non saprò mai come ha risposto alla mia domanda ‘Signora, scusate, avete un chewing-gum?’ 

    Alla fine, questo è quanto le ho consegnato, a chella grandissima pèreta sfasulat! 

  • Serena
    Lv 7
    4 sett fa

    La subisci quando viene a mancare una persona cara. Ci sono tante cose che avreste potuto dirvi e invece.... è tutto sparito 😿

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.