Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 3 sett fa

Perché non punire il consumo, la vendita, la coltivazione e il traffico di sostanze stupefacenti come la cannabis con l'ergastolo ?

6 risposte

Classificazione
  • BASTA
    Lv 7
    3 sett fa
    Risposta preferita

    Quando il governo Berlusconi provó ad inasprire le pene, lo accusarono di razzismo,  omofobia,  follia, più diverse accuse mosse da giudici di sinistra per le quali è stato recentemente assolto...

    Ai comunisti puoi stuprargli le mogli, uccidergli i figli,  rubargli in casa... ti perdonano tutto.... ma se gli togliessi le canne mobiliterebbero i carri armati per sterminare la razza umana.

  • Nick
    Lv 7
    3 sett fa

    e chi le paga tutte quelle prigioni?

  • 3 sett fa

    Perché non sarebbe una pena proporzionale all'offesa. Riguardo la tossicodipendenza, vi sono altre cose - prima che l'ergastolo per i raver - di cui occuparci. Per esempio le estreme tutele che ricevono alcolisti e tossicodipendenti quando commettono crimini. Paradossalmente, in Italia una persona rischia molto meno se il crimine è commesso in presenza di uno stato di cronicizzazione della dipendenza da sostanze. Vuol dire che se un eroinomane di lungo corso uccide moglie e figli, la pena sarà estremamente più blanda rispetto che se lo stesso crimine l'avesse commesso una persona nel pieno delle sue facoltà mentali. E' da qui che si deve partire, cioè dal modificare queste macro-storture, prima che proporre cose folli come l'ergastolo per i ragazzini cannaioli.

  • Anonimo
    3 sett fa

    Ma perché allora non giustiziarli subito?

    Anche quelli che bevono, fumano, dicono parolacce perché non farli subito fuori? 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 sett fa

    Forse perché nella sensibilità comune del XXI secolo si tratta di reati di molto minore importanza?

  • l'ergastolo, quindi uno che si fuma una canna è pari ad un serial killer, un genocida, trafficante di essere umani, peggio di uno stupro, in cui si va in galera dai 3 ai 10 anni, o tutti gli altri crimini in cui non è contemplato l'ergastolo. ma la logica la sai usare?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.