Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 4 sett fa

Ma perché alcune persone si lamentano, sbuffano e fanno male il lavoro ?

E dicono che sono stanche, che non ce la fanno più, quando non è vero? 😒

4 risposte

Classificazione
  • asso
    Lv 7
    4 sett fa
    Risposta preferita

    Perché non si rendono conto di quanto siano fortunati, ad esempio molti dipendenti pubblici svogliati ed incapaci andrebbero licenziati seduta stante tramite una valutazione seria di servizio all’utenza, insomma qualche strumento che permetta ai cittadini di sbarazzarsi di chi non è utile a stare su quella sedia

  • 4 sett fa

    Dipende dalla loro energia ho letto chance your magnetism chance your life di naidhruva rush crystal clarity publischers in questo libro si dice che la buona volontà genera energia ma per fare bene un lavoro bisogna lavorare con la mente rivolta a Dio perche e veramente lui che fluisce tramite noi chi si lamenta non e consapevole 

  • 4 sett fa

    Tu come sai che non è vero?

  • 4 sett fa

    "Lamentarsi del brodo grasso". 

    Succede quando c'è eccessivo benessere lavorativo. Quante ne ho viste di situazioni del genere, e sembrano fatti con lo stampino: chi si reca sul posto di lavoro A PIEDI, stipendiuccio sicuro, benefit vari e SOLITE operazioncine elementari tali per cui allo scoccare delle 17 la penna casca di mano...è colui/colei che si lamenta più di tutti. 

    E spesso sono anche i più paraculati/e (evidentemente saranno un filino raccomandati) perché se si parla di un contesto dove ci si potrebbe spostare da una sede all'altra, non si sa come, loro non vengono mai trasferiti. 

    Idem per eventuali trasferimenti tra uffici...loro si lamentano, ma mai che vengano messi altrove. Chissà come mai...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.