Carola ha chiesto in Relazioni e famigliaFamiglia · 5 mesi fa

I genitori non dovrebbero desiderare il meglio per la propria figlia? ?

frequento il Liceo delle scienze umane opzione economico sociale, compiuti i 18 anni ho in mente di frequentare l'università e laurearmi a Roma, una città che mi è sempre piaciuta.

Ecco, il problema è che, mio padre da qualche anno ha aperto un'azienda per quanto riguarda la meccanica, gommista ecc. e dice che, finita la scuola, devo per forza andare a lavorare lì e aiutarlo. 

Ma io il mio futuro non lo vedo lì , e quando provo a spiegargli le mie intenzioni dice solo che non riuscirò mai a realizzare ciò che desidero e non farò mai ciò che voglio. 

Ma un genitore non dovrebbe voler il meglio per un figlio? 

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 mesi fa

    Sì però a essere onesti bisogna dire che studi una materia inutile che va di moda solo per far fare qualcosa a gente che non serve a niente.

  • 5 mesi fa

    Certo che un genitore deve volere il meglio per un figlio . Ma certi genitori però... vabbè hai capito . Tuo padre è il tipico padre che se ne vedono tanti in giro , cioè vogliono decidere loro il futuro dei figli ! Ma cari papà , il mondo non gira così , e penso proprio che la pensi come me . La vera felicità di un padre è vedere il loro figlio fare il mestiere che più gli piace ! Invece certi papà , tipo il tuo , si fanno problemi inutilmente nel decidere loro il lavoro al posto del figlii... . Comunque tu a 18 anni sei maggiorenne , puoi fare quello che vuoi , tuo padre non può impedirti nulla . Basta che gli dici dove vai ad abitare per studiare e sei a posto . È l’unica soluzione fare così , sennò che ci vuoi sperare ? ! Cara ciao e buona fortuna . 😘

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Un genitore che dice alla figlia che non riuscirà mai a realizzare ciò che desidera non mi piace per niente. E' un' abitudine di molti genitori italiani di programmare la vita dei figli come se fossero dei bambocci da usare come fa comodo a loro. E' il modo giusto per rovinare il rapporto genitore e figlio e la vita stessa del figlio.  

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.