Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 4 sett fa

Scusate trovate siano "tante calorie e carboidrati" per una dieta?

mi dicono che mangio troppe calorie e troppi carboidrati per dimagrire, però ripeto anche se non sono esperta in queste cose a me non sembra così esagerato, ma piuttosto normale. questo esempio è la giornata di oggi. datemi un vostro parere. se c'è da migliorare qualcosa.

ore 7: pancake fatto con 40 g di farina d’avena 80 g di albume e 40 g di yogurt greco + un filo di miele

ore 10: mela

ore 13: panino tipo barilino di cui non so il peso o meglio ancora non l'ho comprato ma per intenderci quelli che ti vendono al forno + 150 g di manzo parte magra cotto alla brace + contorno di lattuga pomodoro e carote un cucch.io d’olio e aceto balsamico

ore 16: barretta proteica a basso tenore di zuccheri

ore 19: bruschettone *bruschella maxi 100 g* con formaggio exquisa fitline lattuga pomodorini un cucch.io d’olio aceto balsamico e semi di zucca

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 sett fa

    E infatti hai ragione, la tua alimentazione è ben equilibrata sia in termini calorici che in termini nutrizionali (ignora tranquillamente chi ti dice il contrario - è mero terrorismo alimentare senza fondamento).

    Solo una considerazione: cerca di variare la fonte dei carboidrati, alternando il pane (meglio ancora se integrale) con riso, pasta, cous-cous, quinoa, farro...

    Tieni poi presente questa indicazione di massima, valida pressoché senza eccezioni, per avere un'alimentazione completa, varia e bilanciata, che copra tutti i principali gruppi alimentari (carboidrati, proteine animali, latticini, cereali, legumi, ortaggi, frutta...) attraverso 5 pasti giornalieri:

    - colazione (a base di latte/yogurt + pane/fette biscottate/cereali/biscotti + un frutto/una spremuta);

    - pranzo e cena (entrambi a base di pasta/riso e/o carne/pesce/formaggio/uova + verdura + frutta);

    - due spuntini, a metà mattina e a metà pomeriggio (a base di frutta/latte/yogurt/cereali...).

    E per qualsiasi problema legato all'alimentazione: rivolgiti sempre ad un medico nutrizionista competente, che possa valutare la tua situazione di persona e darti i consigli più adeguati per mantenerti in forma e soprattutto in salute.

    Fonte/i: 30 anni di anoressia e bulimia.
  • 4 sett fa

    Affatto, quelli che scrivono che sono troppe saranno quelli che mangiano insalata scondita e basta! Cmq ti consiglierei di variare la fonte di carboidrati tra pasta, riso e pane anche di diverso tipo(integrale, di segale o di altri cereali) 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.