Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiAuto e trasporti - Altro · 4 sett fa

I miei genitori non mi fanno guidare e i miei amici mi prendono in giro per questo.?

Sono un ragazzo di 19 anni e ormai ho conseguito la patente da 5 mesi, sono diventato bravo alla guida e ormai so come comportarmi nel traffico, tuttavia i miei genitori non mi consentono ancora di guidare da solo e pretendono di salire sempre in macchina con me, perché dicono che non sono ancora abbastanza bravo, quando invece sono più loro a darmi fastidio alla guida con le loro stupide osservazioni manco fossi al primo giorno di foglio rosa, che tutto il resto che c'è sulla strada. Molti miei amici mi prendono in giro e mi dicono di impuntarmi mentre a loro i genitori permettono di usare la macchina, e proprio perché so di non essere da meno di loro alla guida la cosa mi fa rabbia. Mi sento inferiore, i miei genitori mi stanno facendo sentire inferiore ai miei amici ed i miei amici mi stanno prendendo in giro su questo. Sono una persona molto sensibile e buona, ma quando perdo la pazienza inizio ad essere vendicativo e testardo, e spesso inizio ad usare parole taglienti nei confronti degli altri senza nemmeno rendermene conto. Più questa storia va avanti e più inizio a stancarmi di fare il bravo ragazzo obbediente che ascolta, ho paura che se questa pagliacciata va avanti potrei davvero litigare pesantemente con i miei genitori ed i miei amici, anche a costo di ferirli con le parole.

8 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa

    I tuoi amici ti stanno suggerendo d'importi con i tuoi genitori,con i quali dovresti invece incazzarti perché sei maggiorenne 

  • 4 sett fa

    Sappi che non è obbligatorio a 19 anni avere la macchina, già questo è un grosso favore che loro ti fanno, a mio avviso. Punto secondo (come ben saprai) un neopatentato rischia di perdere il doppio dei punti e di prendere il doppio della multa prevista per ogni minima infrazione commessa.

    Dall'altro lato, un passeggero che rompe le scatole per ogni minima cosa è davvero fastidioso, fa perdere la concentrazione sulla guida... i tuoi dovrebbero limitare le loro tendenze da professorini perchè l'esame della patente l'hai già passato e questo vuol dire certamente qualcosa. Prima o poi devono lasciarti guidare da solo, anche un catorcio se non si fidano a lasciarti la loro macchina...

    Non dico che potresti risolvere la cosa, ma parlarne con loro, invece di tenerti tutto dentro, potrebbe aiutare tutti.

  • Anonimo
    4 sett fa

    Con i genitori è normale che non ti lasciano metterti in moto.. 

    Perché hanno paura, e sanno che sei ancora adolescente, beh, i pensieri nella guida cadono! 

    Nonché, loro ti vogliono guidare! Ma non dimenticarti che ti hanno fatto la patente, almeno hai fatto un passo avanti.. fideranno di te col tempo, ma dimostri la serietà..

  • I tuoi avranno paura sicuramente per te, ma tu cerca di fargli capire che per te è importante anche perché la macchina è un mezzo indispensabile

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 sett fa

    Mandali a ******

  • 4 sett fa

    beh dai aspetta un po cmq che amici un po del ***** fatelo dire dovrebbero supportarti non umigliarti così 

  • Anonimo
    4 sett fa

    Quanto hai dato all'esaminatore quando hai fatto l'esame😂?

  • Devi litigare con i tuoi e dirgli che hai 19anni mi vergogno di stare con voi in auto.. Allora sai che ce non guido più.. E se la prossima volta ti lamenti che ho 19 anni e che non guido... . Questo è per colpa tua! Quindi 🤫

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.