Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneStudiare all'estero · 6 mesi fa

Perché nelle nazioni anglosassoni (tolta l'Inghilterra)...?

La capitale è sempre una città minore?

USA-Washington invece che NY o LA

Canada-Ottawa invece che Toronto o Montreal 

Australia-Canberra invece che Sydney o Melbourne 

Nuova Xelanda-Wellington invece di Auckland. 

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Credo sia per motivi di efficienza ed organizzazione.

    Ad esempio, New York è la città più popolosa degli Stati Uniti, la più ricca e quella che attrae più turisti ecc.

    Se fosse anche capitale, avrebbe un potere troppo grande, perché una sola città sarebbe la più importante sia dal punto di vista economico che da quello politico.

    Penso ci sia anche un motivo politico. Infatti se venisse deciso tutto a New York, i politici potrebbero subire delle influenze dai cittadini di New York, i quali sono milioni.

    Invece Washington, nonostante sia una grande città, ha comunque un’influenza minore rispetto a New York.

    Inoltre, i cittadini di Washington non sono rappresentati nel Congresso degli Stati Uniti (che sta a Washington), proprio per evitare ingerenze politiche da parte dei cittadini delle capitale.

    Lo stesso vale per il Canada, l’Australia, la Nuova Zelanda ecc.

    In questo modo si evita che tutto il potere sia concentrato in una sola città, cosa che non sarebbe positiva.

    Sono tutte grandi nazioni federali, sviluppatesi a partire da insediamenti coloniali, che hanno assegnato il ruolo di capitale ad una città fondata appositamente a tale scopo, i vantaggi sono molteplici:

    1) si ha un equilibrio urbanistico: la città si sviluppa intorno agli edifici governativi che si inseriscono armonicamente nel contesto appositamente progettato, la città acquista così un'impianto urbanistico da autentica capitale (esempio: la solennità del Campidoglio a Washington)

    2) si ha pure un equilibrio politico: la città capitale ha un ruolo "super partes": non fa parte di uno stato, ma si trova in un distretto distinto e separato dagli altri stati (Washington si trova nel District of Columbia)

    È un fatto di efficienza.

  • A_Rm
    Lv 7
    6 mesi fa

    Per il Canada, essendo uno stato sostanzialmente binazionale, si è optato per Ottawa perché in Ontario (lo stato più popoloso) ma al confine con il Quebec, secondo per popolazione e l'unico prevalentemente francofono. Ottawa è in pratica un unico agglomerato urbano con Gatineau, comune nel Quebec dirimpettaio della capitale sull'altro lato del fiume su cui si affaccia. Ottawa è nel cuore della cosiddetta "bilingual belt", dove le comunità anglofona e francofona sono di pari peso e la conoscenza di entrambe le lingue da parte della popolazione è maggiore rispetto al resto del paese.

    Per gli altri paesi, condivido quello che è stato scritto nell'altra risposta ma aggiungo che, in generale, alle città più popolose nei paesi anglosassoni si preferiscono i centri che sono più vicini al centro del paese che rappresentano (è stato lo stesso anche in Brasile per Brasilia).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.