gayboy ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 6 mesi fa

Chi come me è stato sfortunato in amicizie ed è rimasto da solo alla soglia dei 30 anni?

Sono arrivato alla soglia dei 30 anni e mi ritrovo senza più un amico...vittima di tante ingiustizie ho allontanato tutti per non farmi ferire ulteriormente ma ritrovarmi da solo mi uccide dentro. E non è per niente facile a 30 anni stringere nuove amicizie come ai 20 anni :-(

Mi sento tanto solo ed emarginato.

Poi con la mia famiglia non ho dialogo perché loro anche non mi sono mai stati vicini, mi hanno solo e sempre rimproverato e giudicato.

Ho provato poi, essendo gay, a cercare nuove amicizie su una chat ma li sopra cercano solo di accoppiarsi come animali e se sentono che a 30 anni non hai più amici, ti prendono anche per asociale e ti emarginano ancora di più. 

Che schifo!

Chi si trova nella mia stessa situazione? 

Avete dei suggerimenti da darmi che hanno aiutato anche voi?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 mesi fa
    Risposta preferita

    Abbiamo un'età che in effetti, per fare nuove amicizie che si rivelino veraci e sane, è più difficile. Non impossibile. 

    Hai qualche contatto con cui sei rimasto in buoni rapporti? Potresti "lavorare" su quello. Con la scusa, un aperitivo...e da cosa nasce cosa. 

    Oppure sul lavoro, avrai un collega con cui sei in rapporti un po' più stretti? Anche lì, dopo lavoro una birretta e magari da cosa nasce cosa. Anche se ti invito a prestare attenzione, in questo caso. Fondamentalmente con i colleghi cerco di limitare i rapporti umani al di fuori del contesto lavorativo. 

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Io non ho mai avuto fortuna con le persone, ho sempre e solo conosciuto gente da schifo ovunque andassi

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Io ho quasi 17 anni e non ho amici con cui uscire perché sono tutti falsi e bugiardi

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Io pure alla tua stessa età ho vissuto senza amici ma almeno lavorando in un posto statale. Ho fatto tutto da me. Non so come ho fatto. Per mela vita degli altri pare strana ed irrangiungibile. È stato più facile avere un lavoro che avere amici.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Io ho 16 anni e tutte le amiche che avevo da piccola le ho perse, si sono allontanate senza motivo e hanno preferito farsi amici nuovi scordandosi di me. Poi alle medie e superiori uguale, ho solo qualche amico maachio virtuale che però non posso incontrare dal vivo. Meglio essere solu, molte amicizie poi ti fanno solo male perché sono false

  • 6 mesi fa

    io solo 3 amici pochi ma buoni. Per conoscere nuovi amici bisognerebbe fare qualche corso che ne so per esempio di ballo ecc.... e farsi avanti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.