Buonasera mitici chefs di Sociologia....?

Allora io stasera mi sparo mezzo pollo solo per me (niente patate se no ė troppo; lo accompagno solo di qualche verdurina)

Ho fatto la marinatura con: olio, aceto e senape, sale, pepe nero, peperoncino in polvere e paprika

Che ne dite? Approvate? O come l'avreste fatta?

11 risposte

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    Togliendo il mitico ( riferito a me) tornerei al classico troppo che stroppia...piu' che altro elementi che a mio gusto non collimano....pero' de gustibus. Io faccio un ottimo ( a detta dei commensali) pollo biologico a pezzi in padella con olio cipolla aglio peperoncino pomodorini ...dopo averlo sfiammato nel vino bianco aggiungo pomodorini sale un po' di curry e curcuma anche a piacere altri aromi tipo origano o rosmarino e copro...viene un sughetto anche niente male...se ti va di provare.

  • Serena
    Lv 7
    4 mesi fa

    La senape non c'entra nulla. Io l'avrei fatto con aglio, vino e rosmarino. 

    Allegrondo ha ragione così gli ammazzi il sapore 😺

  • wanial
    Lv 7
    4 mesi fa

    io che non sono una chef, ma semplicemente una che cucina , non adoprerei mai tutta quella mercanzia per cuocere un pollo, lo farei sulla brace e amen, o a pezzi in padella con olio aglio e rosmarino, e chi vuole si aggiunge peperoncino o pepe

  • A me il pollo piace tagliato a pezzetti, fatto in padella e mischiato con riso, peperoni, zucchine e tanto curry 🦄

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 mesi fa

    Io faccio prima un soffritto salato di cipolla sola per qualche minuto, poi aggiunta del pollo per una scottata (anche più di una scottata, mezza cottura in realtà) in bianco, poi aggiungo pomodoro in congrua quantità per non nascondere il pollo ma garantire un pò di scarpetta (e, cosa che non faccio in cottura, puoi aggiungere tutto il piccante che vuoi a fine cottura) e avanzare una spaghettata successiva. Il tuo sarebbe da assaggiare, ma troppi elementi acidi e il pepe mi fa stare male.

  • Anonimo
    4 mesi fa

    il pollo fritto aromatizzato con sola paprika

    oppure dei bocconcini di pollo in padella con salsa al curry 

  • 4 mesi fa

    Fossi un mitico chef non sarei qui, ma già al lavoro. :)

    Gli ingredienti che hai usato mi piacciono tutti, approvati ma mai provati prima tutti insieme sul pollo.

    Di solito lo faccio marinare col limone, sfumo di vino bianco, aglio intero (e 'vestito') a spicchi da sgranare poi, zenzero peperoncino... Se ho voglia di un tocco orientale, aggiungo del 'gran masala' o curry. Se lo voglio fare proprio 'porco' (un pollo porco) ci aggiungo del latte di cocco, contorno funghi o peperoni. 

  • Anonimo
    4 mesi fa

    La senape non c'entra nulla. Io l'avrei fatto con aglio, vino e rosmarino.

    Allegrondo ha ragione così gli ammazzi il sapore

  • Anonimo
    4 mesi fa

    La senape non c'entra nulla. Io l'avrei fatto con aglio, vino e rosmarino.

    Allegrondo ha ragione così gli ammazzi il sapore 😺

  • 4 mesi fa

    Sì, ma non capisco perché l'hai marinato... o gli fai una marinatura per aromatizzarlo o gliela fai per ammorbidirlo, così lo hai solo seppellito di cose che gli ammazzano il gusto.

    O aceto o senape (considerato che la senape contiene un'alta percentuale di aceto vedi tu quale escludere)

    Se la paprika non è dolce non capisco cosa ci metti a fare pure il peperoncino.

    Forse l'avrei fatto facile facile, alla cacciatora (Vinaigrette con olio, poco limone, filettino d'acciuga, cappero schiacciato, aglio in camicia, peperoncino fresco e rosmarino. Sfumato con aceto e acqua in cottura. Fine)

    (Da magnà è 'na cosa seria)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.