Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 3 mesi fa

Una vita piena di dolori e completamente insignificante è tutto onore davanti a Dio?

6 risposte

Classificazione
  • 3 mesi fa
    Risposta preferita

    No! Assolutamente no! Dio non prova piacere nel dolore delle persone che siano suoi adoratori eppure no! Il Dio della Bibbia non è  sadico! Vuole che stiamo bene, che proviamo gioia e che abbiamo una vita soddisfacente! 

    Purtroppo molti hanno insegnato il contrario pensando addirittura che la fede potesse essere provata autoinfliggensosi delle punizioni (dal cilicio ai percorsi in ginocchio all' autofrustarsi ecc.). Potrebbe mai un Dio d'amore chiederci una cosa del genere o provare piacere nel vedere i suoi servitori fare tali azioni?

    Come un buon genitore Dio ha a cuore il benessere fisico e spirituale dei suoi legali servitori.  Per questo ci incoraggia a non dare ascolto tutti i venti d'insegnamento che spingono i credenti qua e là come le onde del mare! Ma ci incoraggia vivamente di studiare a fondo la suo Parola scritta,la Sacra Bibbia,  per conoscere cosa vuole davvero da noi e per farsi conoscere all' umanità. 

    Vedi Giacomo 1 versetto 6

    1 Timoteo 2 versetto 4

    Colossesi 1 versetto 9

    Se leggii per esempio rivelazione 21 versetti 3 e 4 potrebbe mai un Dio che fa queste promesse poter volere che abbiamo una vita insignificante e piena di dolori? Assolutamente no!!!!!

    Vedi JW.org

  • 3 mesi fa

    @Caterina:È inutile che continui a indirizzare la gente alla pagina di quella che altro non era che la psicosetta dei testimoni di geova. Dio l' ha arrestata a causa di tutto il male che i cosiddetti testimoni di geova operavano in segreto.

  • 3 mesi fa

    magari davanti alla droga, ma di quella pesante.

  • Anonimo
    3 mesi fa

    bisogna prendere con sè la propria croce ed invece di averne paura capirla,accettarla e da essa migliorare...

    nessun male viene per nuocere ma per mostrarci la giusta via che noi ingenuamente stavamo ignorando.

    chi piange e dà la colpa a Dio  aggraverà le sue sofferenze mentre chi ringrazia ed accetta queste prove si avvicinerà alla vera fonte che zampilla d'acqua della vita.

    con questo non dico di essere masochisti e di cercare il male, ma se viene è perchè stiamo sbagliando qualcosa e ci esorta a sentire la nostra scintilla divina, la nostra parte spirituale al centro del petto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 mesi fa

    Certo che si, è questo lo scopo dei credenti. Più soffrono e patiscono, più possibilità avranno di andare dal barba a calarsi di acidi per l'eternità.

  • Priest
    Lv 5
    3 mesi fa

    L onore solo se hai fatto il bene

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.