Tema scritto parlare, ascoltare o zittirsi helppp?

Devo fare questo tema e praticamente la domanda principale è :

Elenca una situazione in cui parlare, una in cui ascoltare e una in cui zittirsi sono cose POSITIVE

E una situazione in cui parlare, una in cui ascoltare e una in cui zittirsi sono cose NEGATIVE. Non vi sto chiedendo di farmelo, vorrei solo sapere cosa ne pensate voi perché io davvero non riesco a farmi venire in mente queste situazioni. Non ci capisco niente è troppa astratta la questione ahahaha

1 risposta

Classificazione
  • 4 mesi fa
    Risposta preferita

    È positivo parlare per chiedere aiuto quando si ha un problema di qualsiasi origine, per esempio se:

    - Non capisci una lezione e chiedi all'insegnante di rispiegartela;

    - Sei vittima di bullismo (o di qualunque altra cosa).

    Oltre per chiedere aiuto, è positivo parlare anche per supportare in qualche modo qualcuno, in situazioni come:

    - Dare un consiglio ad un amico per               uscire da/non imbattersi   in situazioni spiacevoli;

    - Aiutare qualche compagno in una materia, dandogli una specie di "ripetizioni" (imparare in due a volte è vantaggioso, l'importante è non distrarsi).

    Bisognerebbe invece non aprire la bocca solo per il gusto di farlo, parlando per giunta di cose che non si conoscono.

    È bene ascoltare:

    - Un amico che ha bisogno di un consiglio (e qui potresti fare riferimento a quello che ti ho detto prima), 

    - In classe (se scegli questa opzione potresti collegarla con il fatto di farsi rispiegare una lezione che con si capisce, oppure quello che ti ho scritto sull'aiutare un amico in cui non va tanto bene in una determinata materia).

    - Ah! È utile e positivo ascoltare la musica perché mette allegria (magari non quella triste ahah) ^-^

    È bene NON ascoltare faccende private che non ti riguardano.

    Zittirsi diventa positivo in determinate circostanze dettate da regole:

    - In biblioteca ad esempio, bisognerebbe evitare di parlare, se necessario, farlo a bassa voce.

    - Durante una lezione, quando l'insegnante spiega, per regola non si dovrebbe dire nulla, se non interpellati.

    - Quando parla qualcuno è sbagliato interromperlo parlandogli sopra, (e questa è una "regola" non scritta), di conseguenza ti azzittisci finché non avrà terminato.

    Quando vedi un amico in difficoltà, è invece importante aiutarlo, mai stare zitti in certe situazioni!

    Ora, immagina una situazione in cui c'è una bambina che viene rapita proprio davanti ai tuoi occhi.

    Potresti aver paura di metterti tra il rapitore e la bambina, ma di certo non puoi rimanere così con le mani in mano (per quanto mi riguarda è così, io non riuscirei)!

    Stare zitti qui sarebbe sbagliato, bisognerebbe chiamare chi di dovere (se il rapitore sale su un'auto potrebbe essere utile segnarsi il numero di targa).

    Ricapitolando, NON stare zitti quando qualcuno è in pericolo (ma vale anche per te stesso se sei in difficoltà, chiedi aiuto, non stare in silenzio). 

    E qui è tutto.

    Ti auguro di svolgere un buon tema,

    Ciao!

    Fonte/i: Mie idee, probabilmente scriverei una di queste, al tuo posto.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.