Σκιά ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 2 mesi fa

Ho seriamente bisogno di un consiglio ora... ?

Come vi sentireste se tutti vinpenalizzassero solo per la vostra età? Io ho solo 14 anni, ma sono perfettamente capace di ragionare come un adulto maturo. Voglio scrivere un libro, e tutti mi incoraggiano a farlo. Ma poi mi sento sempre dire: "sei piccolo, sei minorenne, non puoi farlo a questa età, sei troppo giovane per deciderlo tu" e tutte le solite cose insomma. Mi farebbe piacere ricevere consigli per uscirne. E vi prego di non farvi ingannare dal fatto che sono giovane, posso benissimo dimostrare di essere molto più maturo. Ringrazio chi risponderà seriamente. Baci

Aggiornamento:

Scusate gli errori na sono da telefono, il pc è mirto e sono le sette... Sorry

Aggiornamento 2:

Appunto... (ma che libro voglio scrivere se non so manco usare sta ******* di tastiera) 

3 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Non farti condizionare da questa gente, Lapo.

    Alla tua età, un tale di nome Mozart, aveva già composto due sinfonie, senza manco frequentare il conservatorio. Ciò perché Mozart, era nato con questa dote straordinaria per la composizione musicale classica.

    Ergo, ti consiglio di non dar retta a chi ti dice quelle cavolate dell'età giovane e puerile. I puerili sono loro, che ancora hanno questi pregiudizi.

    Se vuoi scrivere un libro, fallo. Se ti ritieni più maturo dei tuoi coetanei, continua a sviluppare e coltivare ciò che per ora, forse, è un passatempo. Ma potrebbe anche essere un talento nascosto per la scrittura.

    Ovviamente, fallo mantenendo sempre l'umiltà e il buon senso di seguire consigli e insegnamenti di chi magari ne sa di più, ma senza MAI fissarti. Ossia, proseguendo comunque per la tua strada.

    Sei giovanissimo. Non far passare tempo inutilmente e senza costrutto alcuno. Libera e sfoga la tua fantasia letteraria e, ripeto, non star a sentire chi ti dovesse dire che l'età, nel tuo caso, rappresenti un freno piuttosto che un acceleratore a "tavoletta". Non mollare, perché di ciò che non farai oggi per te stesso, te ne pentirai amaramente domani.

    Sinceri e migliori auguri, Lapo.

    Ciao.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Non ascoltarli,scrivi con passione e se son rose fioriranno,mi raccomando una copia a me,io ci credo e ti incoraggio.

  • Ho 15 anni e anche io un’anno e mezzo fa ho provato a scrivere un libro! Ho scritto una quindicina di pagine e poi non avevo più ispirazione e il libro è ancora cobn quindici pagine!!🤣

    Comunque non ascoltare quello che ti dicono i tuoi amici e parenti ( ad esempio mia madre quando vede i disegni che faccio ha pure il coraggio di chiedermi se gli ho ricalcati perché non crede che li abbia fatti a mano libera!!) 

    QUINDI NON TI SCORAGGIARE!!!!!!!!!!!!!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.