Giulia ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 3 mesi fa

a 30 si può ricominciare una nuova vita? o è troppo tardi?

mi trovo in un periodo della mia vita in cui mi sento di dover ricominciare tutto da capo. ho chiuso una storia con un ragazzo che ho scoperto tradirmi, e il luogo in cui vivo per me si è tramutato quasi in una gabbia. oltretutto ho un contratto di lavoro in scadenza a fine luglio che so che non mi sarà rinnovato. dentro di me sento che ho bisogno di un forte cambiamento. ho una laurea triennale e stavo pensando di iniziare a studiare per la specialistica(anche se sono passati anni dalla mia laurea) però ho pensato, meglio tardi che mai. vorrei intraprendere la carriera di insegnante e quindi questa laurea mi servirebbe. vorrei provare anche a cambiare città. la mia domanda è: sono ancora in tempo? ho 29 anni e mezzo e a volte mi chiedo se ormai io sia fuori tempo massimo. sarebbe ridicolo mettersi di nuovo a studiare a quasi 30? inoltre avrei bisogno anche di chiedere borse di studio e quant'altro, però mi frena l'idea di passare da "ridicola" che a 30 anni si mette a fare cose che si fanno a 22 anni.la mia famiglia non mi aiuta dicendomi che a questa età sarei dovuta già essere sposata, con una famiglia mia a cui pensare, sono poche le persone che mi sostengono. d'altra parte però so anche che ho bisogno di un forte cambiamento. cosa ne pensate?

1 risposta

Classificazione
  • Saul
    Lv 7
    3 mesi fa
    Risposta preferita

    Fregatene di quello che pensa la gente!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.