Avete mai avuto problemi con le vendite e acquisti su internet?

4 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Noi vendiamo molto su internet e ogni tanto qualcuno che vuol fare il dritto capita.

    Uno, vicino a Caen, ha fatto il trucco più vecchio del mondo su e-bay.

    Compra un modellino di una macchinina, 184 €, appena lo riceve, senza dire una parola a noi, apre una controversia e sostiene che gli abbiamo inviato un giocattolo in plastica, quelle macchinine dei cinesi che vedi nelle edicole a 2 - 3 €.

    E-bay tende sempre a dare ragione all' acquirente, per cui iniziano a mandarci decine di messaggi invitandoci a cliccare su "accetta la restituzione".

    Praticamente questa gente comprao oggetti di un certo valore, a volte lo fanno con telefoni o computer da 700 - 800 €, appena li ricevono dicono che tui gli hai mandato una scarpa vecchia, si fanno restituire i soldi, si tengono l' oggetto di valore e ti rimandano indietro una scarpa vecchia.

    Qui succede il finimondo.

    Telefono al centro assistenza e-bay e spiego che è una truffa vecchia come il cucco, che il mio collaboratore che si occupa delle psedizioni è persona di massima fiducia e l' oggettto spedito era quello in foto.

    L' albanese al telefono mi dice: ""Certo Marco, però sai...  qualcuno alle poste potrebbe averlo cambiato".

    Ci rendiamo conto dell' idiota con cui stavo parlando?

    Alle poste aprono il pacco e cambiano macchinina?

    Comunque, la questione è competenza di e-bay France.

    Mi son detto: !Qui bisogna fare alla vecchia maniera, sennò non ne veniamo a capo".

    C'è il telefono dell' acquirente, l'ho chiamato e gli ho detto:

    "Ascolta Bruno, io ti capisco, è il tuo lavoro, sei un ladro.Solo che stavolta ti ha detto male, io credo che tu sappia quando bisogna mollare un colpo, perchè hai trovato la gente sbagliata.

    Domani sera salgono due persona da Parigi, vengono solo a salutarti, non c'è nessun problema, voglio solo essere sicuro che tu e la tua famiglia stiate bene.Il giorno in cui scade la controversia, tu la chiudi ed è tutto a posto.Se invece vuoi i soldi, allora queste persone tornano e regolano il conto, così sei contento.E' meglio che ti trovi un altro cliente Bruno, perchè il casino qui diventa più grosso di te".

    Lui all' inizio cercava di fingersi sorpreso, poi non ha detto una parola, solo salutato alla fine.

    La controversia scadeva alle ore 16, alle 15:50 lui l' ha chiusa.

    Se noi non avessimo avuto amici in Francia, avrebbero fregato 184 € + tutte le spese di spedizione a carico nostro.

     Altra cosa a cui dovete fare attenzione su Subito.it e Kiji.appena postate un annuncio, vi arriva un' e-mail che chiede: "Ancora disponibile".Vogliono che rispondiate per sapere il vostro indirizzo e-mail, poi inviano phishing dicendo il vostro conto Paypal è bloccato.Se vi arriva, cancellatela senza parila, non cliccate su quei link

     

    Fonte/i: www.facebook.com/marco.merani
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Io ho venduto su subito.it   , mi sono fatto dare i soldi a mano ,se fai tutto di persona è tranquillo mentre se fai online rischi,su amazon invece è andato tutto bene ,compro online e mai avuto problemi con più di 20 ordini effettuati

  • Brian
    Lv 6
    2 mesi fa

    Ho venduto e comprato molto su eBay e non ho mai avuto problemi, io personalmente ho sempre spedito con Mondospedizioni e nessuno si è mai lamentato, ho sempre imballato molto bene e sono sempre stato onesto nella descrizione, non ho mai nascosto nulla agli acquirenti.

  • 2 mesi fa

    No, mi sono sempre basato su fonti affidabili e sulle recensioni soprattutto.

    Ovvio che se vai dal venditore anonimo o che si chiama "TrovaPCgratis.com" è inaffidabile. Sta sempre a te se ti affidi ad una marca conosciuta o se vuoi rischiare (e in internet rischiare vuol dire perdere anche tanti soldi).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.