Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 2 mesi fa

Come si tratta una persona gentile ma TROPPO appiccicosa?

Non è cattivo, anzi, è educato e gentile, ma è davvero troppo pesante, troppo. Mi scrive ogni ora, “come va?” , “Che fai?” , “Che combini?” , “Che fai stasera?”, “domani andiamo a scuola insieme?” , “dopodomani vieni a vedermi giocare?” , ETC... BASTA. Non voglio trattarlo male poverino perché è una persona per bene ma non so come fargli capire che si rovina così e la gente si stanca. Io sono stanca. 

Aggiornamento:

Anonimo prima di tutto come facevo a sapere che era così appiccicoso prima di fare amicizia? E poi è un mio compagno di classe, il numero l’ha trovato 

7 risposte

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Se non è il tuo fidanzato direi di tagliare corto subito  

  • 2 mesi fa

    Rispondigli di meno. O almeno di rado. È anche se ti fa pena cerca con gli atteggiamenti di fargli capire che è pesante. Anche di presenza. Magari evita il suo sguardo. Alla lunga lo capirà.

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Magari fa quelle domande perché non sa che cacchio altro dire. 

  • 2 mesi fa

    Un tipino da mandare subito a quel paese...Cosa aspetti...?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Scrivigli a monosillabi o parlaci chiaramente

  • 2 mesi fa

    Non rispondergli , così magari capisce da solo SE NON È UN TIPO IRASCIBILE ma credo di no dato quello che hai scritto o semplicemente chiedigli del perché tu faccia sempre delle domande a tutte le ore ed è così appiccicosi . Anche se glielo dovessi chiedere esplicitamente non significa trattarlo male , l’importante è dirlo con calma e senza ferirlo . 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Perchà scambiate il numero di telefono allora?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.