L'uomo e l'alcool, non è qualcosa di incredibile? ?

Quando penso al fatto di com'è nata una delle Barley Wine più buone a mondo, mi vengono i brividi! 

Ohssì, parlo della mitica Thomas Hardy's Ale! Nata grazie alle parole dell'omonimo scrittore. Sono bastate poche righe per far nascere una birra magistrale. Ci rendiamo conto? Creare dalle parole. E' fantastico. 

«Era del colore più bello che l'occhio di un artista potesse desiderare per una birra: robusta e forte come un vulcano; piccante, senza essere pungente; luminosa come un tramonto d'autunno; dal sapore uniforme, ma, alla fine, piuttosto inebriante. Il popolo l'adorava, la gente per bene l'amava più del vino..»

Barley Wine: birra da meditazione, tradotta letteralmente con 'vino d'orzo'. E pensare che posseggo una bottiglia del 1967, e una del 1968. E' incredibile avere la storia fra le mani, soprattutto quando il birrificio inglese aveva ancora i proprietari originali. Ammetto che da quando è diventata italiana, la Thomas Hardy non ha perso per nulla la sua qualità. 

Avete mai assaggiato una Barley Wine? Oramai in Italia la fanno diversi birrifici. Certi sono decisamente bravi. 

Consiglio il birrificio Borderline. 

Provincia di Udine. Tra Veneto e Friuli ci sono maestri birrari che fanno davvero cose fenomenali. 

Cheers! :)

Attachment image

3 risposte

Classificazione
  • Ho appena assaggiato un vino del 1964, e subito dopo l'ho usato per condire l'insalata ☹️

    Cambierei dunque l'impostazione della domanda in "L'uomo, l'alcool e la natura, non è qualcosa di aspramente a(s)ceticamente imbevibile?" 

  • 4 mesi fa

    Quanto ti hanno pagato per questa pubblicità, ehh??

    Va be’, volevo fare la spiritosa (fumante).

    Dalle mie parti non le trovi queste raffinatezze, pochi locali sono specialisti in birre e si trovano lontano da me (e meno male)...perché già brillo da sola.

  • Ammetto di conoscere meglio i vini rispetto alle birre. Anche se ho bevuto diverse 'semplici'birre alla spina in tutto il Benelux (di quelle belle fresche che scendono), ma anche birre speciali imbottigliate in Belgio. Ed ho bevuto fiumi di birra bianca in Germania sulle rive del Reno (la famosa regione della foresta nera)

    Cmq si. Ci sono molte storie di bevande alcoliche che nascono poeticamente. Visitando Porto (Portogallo) ricordo che mi fu spiegato ossia  che il (vino) Porto nasce dai contatti della città in questione con i navigatori inglesi che andavano alla ricerca di whisky. Se non vado errato questa è la storia. Ho avuto anche la possibilità e fortuna a Porto di camminare tra i diversi (antichi) stabilimenti in cui si produceva tale vino.

    Trovo il tutto davvero bello e poetico perchè la cosa nasce da un genuino scambio di culture. Ma certo, Prog, se uno non è interessato a scoprire il mondo e all'incontro tra culture non vedrà alcunchè di poetico. In fin dei conti ti capisce chi è come te.

    Poi, chissà perchè, se qui esterni certe passioni, certi interessi, ti danno dello snob

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.