Anonimo
Anonimo ha chiesto in AmbienteAmbiente - Altro · 2 mesi fa

Dove sono finiti gli ambientalisti e i seguaci di Greta?

Non dico che la lotta alla plastica non fosse giusta, anzi.

Io uso bottiglie di vetro che riempio alla fontanella perché la prendo frizzante.

Non butto cicche per terra perché non fumo.

L'immondizia quella che posso differenziare la differenzio nelle campane; anzi avevo chiesto al comune di metterne di più perché quelle che ci sono non sono sufficienti.

Volevo chiedere che fine avessero fatto tutti quelli che si battono per un ambiente più pulito quando vedo in giro mascherine e guantini di plastica che ostruiscono i tombini, lungo i torrenti etc.

Che tangente hanno preso per stare zitti ora quando il consumo di plastica è addirittura aumentato vertiginosamente?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Gli ambientalisti continuano a raccogliere cartacce . plastiche e roba varia che certi sporcaccioni gettano per strada , nessuno ne parla perchè stiamo affrontando qualcosa di più grave ma iamo sempre lì a cercare di salvare ciò che gli altri impunemente cercano di distruggere.

  • 2 mesi fa

    forse sarebbe meglio chiedersi perché i giornali ne parlano meno! Certo conviene a qualcuno! Greta Thunberg continua nella sua giusta battaglia e ha appena devoluto in beneficenza il premio da un milione di euro per l’ambiente,

  • Ragno
    Lv 4
    2 mesi fa

    Giovane guarda che se non se ne parla, non è che si sono dissolti, chi ha a cuore il pianeta su cui viviamo, non lo fa per apparire in tv, lo fa per rispetto e civiltà verso il pianeta che ci ospita, e queste "cose da ambientalista" le facevamo anche prima dell'avvento di Greta.

    Io da che ho memoria, quando sono per boschi o su un fiume, quando torno a casa mi riporto indietro un sacchetto di monnezza che qualche incivile ha lasciato in giro.

    Per l'anonimo qua sopra.

    Propio quando si incontrano "persone" con il tuo elevato grado di inciviltà, menefreghismo e ignoranza che si pensa che effettivamente un virus che stermini la malattia chiamata uomo non sarebbe male...

    Spero che i tuoi vicini inizino a buttare la monnezza nel tuo giardino, tanto sono dellecagate da creduloni ambientalisti, spero anche che tu vada a fare la spesa e compri della verdura fatta crescere in un tereno saturo di quelle baggianate che gli stolti ambientalisti temono, che ti renda sterile almeno non potrai tramandare la tua inciviltà nel tempo...

  • Anonimo
    1 mese fa

    Semplicemente non fanno più notizia, che poi dai, quanti sono quelli a cui frega davvero dell'ambiente?

    Io vedo che son tutti lì a comprarsi sempre di tutto e di più l'ultimo smartphone, l'ultima scarpa alla moda etc, etc... L'insalata solo in busta di plastica già lavata perchè chi c'ha voglia di perdere 5 minuti a lavarla, i salumi idem, mica possiam fare 5 minuti di coda al banco! Pranzi precotti a go go e appena si è un po' di più piatti di plastica da buttare, mica possiamo lavare troppa roba.

    Io butto cicche per terra perché fumo e lo fan tutti, non differenzio nulla perchè è una rottura e non serve a niente.

    Tutti quelli che si battono per un ambiente più pulito sono 4 gatti creduloni di cui non frega niente a nessuno e che si saran cagati addosso appena è uscito il covid e ora saranno lì, come tutti gli altri, ad usare tonnellate di disinfettante e spargere mascherine qua e là. 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.