ambra ha chiesto in Politica e governoEsercito · 2 mesi fa

esercito e tachicardia ?

ciao! ho 19 anni e  l’anno prossimo vorrei provare le selezioni per entrare nell’esercito come vfp1, il problema è che fino all’anno scorso avevo una tachicardia congenita per cui ho eseguito l’apposito intervento due volte. Ora non ho più episodi di tachicardia ma mi sono rimaste le extrasistole (che sono dei battiti in più), però il mio cardiologo dice che le hanno 4 persone su 5 queste e non sono per niente pericolose.

volevo sapere se questi sono motivi di scarto alle visite mediche? 

grazieeee!!

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa

    Le extrasistolie sopraventricolari sono tollerate solo se sono sporadiche, non precoci, non ripetitive, non attivate sotto sforzo ed in assenza di cardiopatia (da documentare con ECG Holter o con appropriate indagini strumentali).

    Se è permanente o si presenta ad intervalli non frequenti, con sporadiche coppie, è incompatibile con l'idoneità al servizio militare incondizionato per il reclutamento quale VFP.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.