Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiScienze sociali - Altro · 6 mesi fa

Un nuovo lockdown sarebbe la morte dell'economia italiana, non vi azzardate neppure ad invocarlo?

Io penso che, semmai la curva dovesse risalire, bisognerebbe prendere decisioni coraggiose e conservative. Capisco che chi non ha mai lavorato in vita sua, o chi non ha mai capito cosa significa produrre, penserebbe che sia tutto normale, ma un altro lockdown sarebbe la morte certificata della nostra economia. Già sono bastati 3 mesi di chiusura per metterci in ginocchio, vedete un po' cosa potete fare. Senza contare che, per questa maledetta influenza, e con la politica della "prudenza", ormai le strade delle grandi città sono tutte deserte, altro pugno verso la nostra economia. Ripeto, finché non arriva un vaccino, bisogna entrare nell'ordine di idee di convivere con questo virus.

4 risposte

Classificazione
  • wanial
    Lv 7
    6 mesi fa

    sono d'accordo, una societa' che tale deve essere, dovrebbe avere i componenti uniti in ogni momento non soltanto quando le cose vanno bene, ma sopratutto quando vanno male, se crolla crollano tutti, anche i ricchi che giá con idiozia si sono tasferiti con le loro societa' in paesi meno adatti, hanno fatto soldi, vero, sulla pelle di quelli che erano molto piu'' poveri di noi, ma oggi si ritrovano male anche loro, perche' in quei Paesi dove la vita e' migliorata anche le persone hanno saputo essere speculative e oggi con questa epidemia stanno peggio di noi, non bisognerebbe mai guardare solo al proprio orticello, si inaridisce facilmente e prima degli altri poi inutile piangere...non é pasata la pandemia, si e' leggermente calmata ma con l'autunno il virus dormiente si risveglia e allora????quindi ragioniamo tutti sin da ora se ci sacrifichiamo oggi potremo avere un domani come si deve...miracoli non ne fa nessuno se non si contribuisce tutti

  • 6 mesi fa

    Dici economia italiana ? Devi parlare di economia mondiale che coinvolge paesi ricchi e poveri.....Solo il vaccino potrà salvarci e per forza di cose, come tu dici dobbiamo abituarci a convivere e rischiare 

  • 6 mesi fa

    Se bisogna entrare nell ordine di idee che con il virus bisogna conviverci  (e secondo me a lungo) , in quanto credo che gli organi di informazione non ci dicano la verità sullo stato di avanzamento dei lavori in merito alla scoperta del vaccino, dobbiamo farlo in modo da non nuocere gli altri e soprattutto rispettando le regole che purtroppo in questa vicenda ci sono state imposte. È terribile lo so soprattutto dal punto di vista dei devastanti riflessi economici e lavorativi, ma quali altre valide alternative abbiamo? ? 

  • Anonimo
    6 mesi fa

    giusto, melgio morire che disturbare le speculazioni dei paperoni italiani, tanto un operaio in più o in meno che differenza fa...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.