Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiAltre destinazioni · 2 mesi fa

Se lavoro come artista di strada potrei vivere con lo stesso necessario e svernare i paesi caldi per poi tornare a primavera ... consigli?

5 risposte

Classificazione
  • 4 sett fa

    Mi sembra  un ' ottima  idea.

  • 2 mesi fa

    Quello di artista di strada non è un lavoro. Ma poi che vuol dire artista di strada? Tutti amano definirsi tali, come tutti amano definirsi viaggiatori e non turisti, ma chi lo è veramente? Si va dal giocoliere a quello che fa la statua, al pittore, a chi si improvvisa intrattenitore. Di veri artisti se ne vedono pochi e comunque vivono tutti di elemosina. 

    Quante persone vedi che vivono di questo? Si vedono persone che sopravvivono di questo e sono praticamente tutti giovani perché superata una certa età chiediti dove finiscono. Ti do alcune opzioni 

    1) a godersi i soldi in una villa con piscina 

    2) a fare i barboni 

    3) a fare i direttori di banca. 

    Ecco, prova a scegliere l’opzione più probabile. Io non voglio scoraggiare nessuno, ma, ragazzi, valutate sempre attentamente le vostre scelte, perché le vostre scelte tra i 15 e i 25 anni avranno ripercussioni su tutta la vostra vita. Vuoi andartene in giro per qualche anno a fare l’artista di strada? Ok, no problem, è una esperienza, ma certa di avere una visione globale di quello che vuoi fare nella tua vita, se non vuoi finire a fare il lavapiatti, il kebabbaro o peggio ancora il barbone quando di anni ne avrai 50. 

    Perché considera sempre che mentre tu a 18 o 20 anni te ne vai a suonare la chitarrina per le strade di Barcellona, i tuoi coetanei utilizzano quel tempo per studiare e prendere il posto nella vita che sarà precluso a te perché non avrai alcuna preparazione e perchè tu alla loro età eri in giro a suonare la chitarra. Tutte le scelte nella vita hanno delle conseguenze.  E pensare che sia vero il lato poetico della faccenda sulla presunta libertà di fare ciò che si vuole è solo ipocrisia e uno specchietto per le allodole. Le persone molto spesso elogiano chi in nome della libertà se ne frega dei propri doveri e vive in libertà, ma poi nella realtà dei fatti il sistema li stritola tutti, questi profeti della libertà! E le persone che li avevano elogiati si voltano dall'altra parte! Se ti va bene così nessun problema, ma cerca di esserne cosciente. 

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Scusate volevo scrivere STRETTO necessario e svernare IN paesi caldi 😂

  • 2 mesi fa

    Se ci sai fare ti fai pure i soldi...

    Ma ci sai fare??? 

    Altrimenti è meglio fare altro... 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    se quello è il tuo orizzonte, vagli incontro. Il fatto è che 24 ore a far nulla, o quasi, sono lunghe da far passare, senza considerare che nello "stesso" necessario deve rientrare anche un letto e un pezzo di pane e, se non sei Banksy, l' è dùra ! A proposito: quando avrai finito la Visa del paparino e il bonifico del nonno, ti ritroverai a 30 anni senza un mestiere...boh, vedi tu !

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.