Anonimo

Gli operatori socio sanitari sono abituati a cambiare i pannoloni sporchi ?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Si.               

  • 4 mesi fa

    Ciao:

    sbocchi lavorativi:

    - strutture sanitarie [ospedale]: tramite concorso. Mansioni: rifacimento letti, pulizie, igiene e cura del corpo, assistenza ai pasti, riordino dei locali, sterilizzazione dei materiali chirurgici [molto difficile entrarci perché la maggior parte sono infermieri] e varie mansioni e responsabilità

    - strutture sanitarie [consultori, centri igiene mentale]: tramite concorso. Mansioni: aiuto agli operatori e medici e responsabilità lavori vari

    - strutture sanitarie [solo ospedali]: tramite cooperativa e p.iva. Mansioni: igiene e cura del corpo, assistenza ai pasti, assistenza diurna e notturna

    - case di riposo: cooperativa o ente privato. Mansioni: rifacimento letti, pulizie, igiene e cura del corpo, assistenza ai pasti, riordino dei locali e varie mansioni e responsabilità

    - residenza x disabili [compresi i casi psichiatrici], centri di recupero: cooperativa o ente privato. Mansioni: rifacimento letti, pulizie, igiene e cura del corpo, assistenza ai pasti, riordino dei locali, e varie mansioni e responsabilità

    - centri diurni x disabili o anziani: cooperative o enti privati. Mansioni: pulizie, igiene e cura del corpo, assistenza ai pasti, riordino dei locali e varie mansioni e responsabilità

    - domiciliari: cooperative, servizi sociali. Mansioni: rifacimento letti, pulizie, igiene e cura del corpo, assistenza ai pasti, riordino dei locali e varie mansioni e responsabilità

    - asili e scuole: assistenza allo studente. Nulla a che vedere con l’insegnate di sostegno. Le mansioni dipendono da caso a caso. Di solito assistenza ai pasti e cura dello studente

    Paghe:

    Base: 800 euro [orario che non comprende festivi e orario notturno, straordinari o rientri non previsti, es. coprire una mutua]. Io facendo 8 notti al mese e qualche rientro arrivo a 1.100 euro, ma non sempre.

    Se lavori x cooperativa con p.iva, ovvero la cooperativa di chiama a casa x fare assistenza a casa o negli ospedali, sono 8. 00 euro all’ora. Ma 1 euro all’ora devi darla alla cooxativa, quindi se fai 2 ore, 2 euro alla cooxativa + il commercialista [e se fatturi zero, il commercialista devi pagarlo lo stesso] + 30 euro circa [ogni due mesi] alla cooxativa x lavori di segretariato + pagamento inps + assicurazione responsabilità civile.

    Dopo di che lavoro se ne trova ma dipende sempre da zona a zona e da ciò che vuoi fare... il contratto indeterminato in questo settore nn è poi così una chimera...magari non nei primi anni ma se ti impegni e fai altri percorsi formativi, es. su autismo, alzaimer, tossicodipendenze, ecc... magari hai + pox di chi ha solo il corso oss...

    In bocca al lupo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.