Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoLegge ed etica · 2 mesi fa

La residenza cambia automaticamente?

Buongiorno a tutti.

I miei genitori hanno cambiato casa. Nella mia carta d'identità è presente ancora l'indirizzo vecchio.

Da un punto di vista legale l'indirizzo cambia automaticamente? Se mi devo iscrivere da qualche parte e l'addetto mi chiede l'indirizzo devo dare quello nuovo? E se gli devo dare un documento e vede l'indirizzo vecchio può fare storie?

Grazie in anticipo

6 risposte

Classificazione
  • Giulio
    Lv 5
    2 mesi fa
    Risposta preferita

    La carta d'identità, essendo un documento per l'identificazione personale, nel caso di variazioni di informazioni tra cui la residenza, ma anche la professione e lo stato civile, non è previsto l’obbligo di rinnovo del documento. Quest'ultimo, serve per l’identificazione di una persona e non è compromessa dal fatto che l’indirizzo di residenza sia o meno non aggiornato. Nessun problema, dunque, se si cambia residenza e si mantiene la propria carta di identità fino alla sua scadenza.

    Fonte/i: Ministero dell'Interno
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Chiedi all' anagrafe dove hai residenza sanno dirti come fare, cmq puoi farti stampare un certificato di residenza da portare con te in caso.

    L indirizzo vecchio può restare. Che poi anches e uno risiede in un posto può avere domicilio altrove dunque è relativo. In comune hanno i dati chiedi a loro.

  • 2 mesi fa

    No devi andare al municipio nuovo e poi entro una settimana passa il vigile a controllare e poi mandano comunicazione al comune vecchio e ti mandano il talloncino nuovo 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 2 mesi fa

    Vai in comune a fare la variazione oppure provi a farlo via web sul sito del comune

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Vai subito all'anagrafe ad aggiornare i tuoi documenti, se non vuoi finire in galera per falso in atto pubblico.

    Fonte/i: falso in
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.