Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 6 mesi fa

Vorrei una vita come quella del mio ragazzo?

Lui ha 23 anni, un lavoro fisso (è statale), stipendio buono, vive già per conto suo, ha la macchina, la moto, tanti amici, hobby e interessi particolari.

Io sono il contrario di lui in tutto.

Ha tanti amici con cui condivide i suoi interessi, mentre io non ne ho molti e con quei pochi mi sento poco e non condivido nulla se non qualche uscita così, perché non ho passioni.

Quando mi parlava della sua assunzione ero felice per lui, lo appoggiavo e supportavo per tranquillizzarlo e assicurargli che sarebbe andato tutto bene (sua madre lavora lì anche se si occupa di altro, penso che sia stato lo stesso agevolato). Durante la quarantena lui veniva pagato mentre faceva altro tipo giocare al pc.

Io nel frattempo fallivo con l'università ed ero molto giù di morale, ogni giorno sempre di più fino ad entrare quasi in depressione. 

Tutto questo mi ha portato nel corso del tempo a invidiare quasi la sua vita, a volerne una come la sua, a non capire come faccia ad essere così fortunato senza manco aver fatto particolari sforzi (es laurea o una gioia dopo un lungo brutto periodo) e non è nemmeno figlio di papà per dire.

Praticamente non ha problemi, ha avuto tutto e subito e nonostante questo a volte dice che avrebbe voluto nascere ricco sfondato o che ha una vita di mèrda.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Non sarà figlio di papà ma raccomandato lo è. Ovvio che non si è sforzato. Già solo che dica che ha una vita di mer.da dev'essere di un'ignoranza

  • 6 mesi fa

    Non paragonare la tua vita a quella degli altri, ognuno di noi ha la propria storia con la propria strada da seguire, a volte scorrevole e altre piena di insidie, anche tu raggiungerai il tuo equilibrio vedrai :)

  • 6 mesi fa

    Credo che una dose di invidia ci può anche stare, ma tu concentrati su te stessa, per esempio se ti vedi poco con gli amici: proponi tu qualcosa da fare con loro; hai pochi hobby? puoi sempre scoprirne di nuovi se li cerchi attivamente. Se tu stai sempre a guardare cosa fa lui, ti deconcentri da quello che fai tu.

  • Lui statale e tu fallita = due falliti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.