Odio la mia ragazza. ?

Salve, come detto sopra, da troppo provo odio per la mia ragazza. Odio il modo in cui mette in primo piano le sue amiche, ciò che vuole lei sempre senza tenermi in considerazione. Adesso lei è in vacanza con le amiche e io sono bloccato in città con problemi ad un piede che mi terrà bloccato un mese. Lei studia fuori, anche se giusto ad un'ora e mezza di auto da me. È tornata a fine Luglio, dopo gli esami, una sua amica è tornata con lei e si è trattenuta a casa sua 4 giorni. Poi giusto una settimana ci siamo visti 2-3 volte metà giornata, poi lei è partita ieri per le vacanze. Quando tornerà, se qualche sua amica non ha l'idea geniale di invitarla a casa sua, la vedrò giusto le settimane di metà agosto, poi andrà di nuovo via per studio. Io lavoro, le ho fatto notare che tante volte faccio i salti mortali per liberarmi e far coincidere i nostri giorni liberi. Tante volte sto anche da lei a casa sua fuori, ma sempre una tantum, sempre da organizzare e se non ci sono esami per mezzo. Il problema è che lei ama riempirsi di impegni, anche se a detta sua ci tiene a passare tempo con me, perché mi ama, ma non si rende conto che sto praticamente con una persona sulla quale non posso minimamente contare. Se lei ha bisogno, io corro ovunque. Lei deve prima vedere se non ha impegni, se deve studiare etc. E poi forse si può liberare, emergenze a parte. La odio r secondo lei io sto rovinando la relazione, con queste mie lamentele e insinuazioni continue, oltre a non comprenderla.

5 risposte

Classificazione
  • 3 mesi fa
    Risposta preferita

    scusami, ma al posto di pubblicare questa specie di sfogo perchè non la lasci? E' evidente che questa situazione sta iniziando a farti stare male dentro quindi perchè continuare a starci insieme ad una persona che ti fa soffrire?

  • mohini
    Lv 6
    3 mesi fa

    ma la vera domanda è, perché tu ci stai ancora assieme? perché da quello che scrivi è una relazione che non ha senso. O quello che hai scritto è esagerato da un momento di tensione e rabbia che stai vivendo, oppure se la situazione è realmente così... ma chi te lo fa fare??? 

  • Anonimo
    3 mesi fa

    Sono nel idea che sia nel frequentarsi o nel fidanzamento o per giunta nel matrimonio non bisogna partire senza l altra persona e se uno non può non parte nessuno! 

    Tu hai un problema al piede lei doveva starti accanto ed aiutarti ma mette l amicizia e lo svago prima di te e dopo nel tempo libero quando altri hanno da fare sta con te. 

    Essendo che la odi bello che dire già hai capito tutto mi dispiace ma da ragazza ti dico che se ne sta fregando alla grande hai avuto molti campanelli d allarme

    Poi viene prima il ragazzo è poi le amiche mettiamo in chiaro alla fine entrambi se c'era rispetto potevate costruirvi una famiglia ed invecchiare insieme e le amiche avrebbero fatto lo stesso con qualcunaltro si sa primo poi ognuno si costruìsce una vita e le amicizie vengono al ultimo

  • Anonimo
    3 mesi fa

    Più che amore sembra possessività... 

    Credo abbiate intorno i 20-27 anni.. È normale avere come priorità anche le amiche, lo studio.. 

    Se lei mette le amiche al primo posto, non puoi fargliene una colpa, ognuno gestisce le proprie relazioni come meglio crede, e il fatto che tu metta lei a primo posto, non significa che lei debba fare lo stesso con te. 

    Se non ti sta bene il suo modo di essere, mettere al primo posto gli amici fa anche parte del suo modo di essere, semplicemente lasciala. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 3 mesi fa

    infatti è vero stai rovinando la relazione! sei troppo possessivo è normale mettere al primo posto le amiche, anche io lo faccio. le amiche durano una vita(quelle vere) le relazioni adolescenziali quasi mai durano. Poi scusa se ha impegni non rompere i c*gli*ni. anche lei avrà i ca**i suoi da fare

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.