Che è successo alle ragazze di oggi ?

Due esempi lampo di come di comportano le ragazze (alcune) di oggi.........

1) una ci ha provato con me ed è fidanzata (addirittura convivente) ......a me queste cose non piacciono......le ho proprio detto ma l'hai trovato l'uomo cosa vuoi ??!! e lei ha risposto "si ma l'ho trovato ma....." non sapeva che rispondere.....Mah quindi una ragazza che si presenta bene, un buon biglietto da visita. 

2) un'altra ragazza che conosco - 6 mesi fa le è morto il fidanzato con un infarto - e si è già fidanzata nuovamente ....non voglio giudicare nessuno ma ...il fidanzato con cui stavi da 3 anni muore con un infarto e tu dopo 6 mesi sei già fidanzata (quindi significa che ti ci sentivi già da prima). 

probabilmente sono io che sono fuori da questo tempo, ma questi comportamenti non li capisco....infatti oramai non sono più interessato ai rapporti di coppia, perché non vedo onestà intellettuale e sentimenti. 

Boh sarò io che sono rimasto antico.

10 risposte

Classificazione
  • Mario
    Lv 5
    4 mesi fa
    Risposta preferita

    ahahahha caro Andrew, se condividi il mio pensiero, e penso sia proprio così, immagino che anche tu ti sarai fatto una grossa risata con le classiche frasi fatte "ognuno fa quel che vuole" ahahaha

    Non si rendono conto i "siamo nel 2020" che stai ponendo un quesito dove vuoi conoscere l'opinione altrui, il problema è che una loro opinione non ce l'hanno, fino al punto da ritenere naturalissimi anche i comportamenti delle bagasce come il caso 1).

    Per quanto riguarda la 1) penso di aver già espresso il mio pensiero. Qui abbiamo a che fare con una persona che manca di rispetto al suo convivente (magari hanno pure dei figli!) e anche alla persona che frequenta (te nel caso specifico) perché la mette in una posizione scomoda. Per cui hai fatto bene ad allontanarti.

    Qui la cag*ata del "ognuno fa come vuole" non funziona, perché ci sono altre persone che non c'entrano niente ad essere coinvolte senza colpe.

    Per quanto riguarda la 2) la questione è un attimo più delicata. Non è detto che già si sentiva con lui da prima, però i tempi sono un attimo... piccoli. Pensa che io sono del parere che, se mai dovessi sposarmi e mia moglie dovesse morire prima di me, non sarei interessato a cercare nessun'altra donna perché quel patto d'amore avrebbe per me valenza eterna, al di là della morte dei soggetti coinvolti. Però questo è solo il mio modo di pensarla, non mi sento di puntare il dito contro chi non la vede allo stesso modo.

    Va comunque detto che nel caso specifico non sto negando che la ragazza potesse rifarsi una vita, ma è poco credibile che superi la fine di una storia e la morte di una persona in teoria così importante nell'arco di 6 mesi. In realtà anche meno di così, perché se dopo 6 mesi è fidanzata, significa che almeno avranno avviato i contatti 1-2 mesi prima, no? E una persona innamorata supera il lutto della sua metà nell'arco di 4 mesi? Evidentemente non si amavano così alla follia e c'era già più di qualche crepa in atto nella loro storia. Però anche solo per rispetto verso la famiglia dell'ex poteva tentare di tenere le gambe chiuse per un altro po' di tempo.

    In quanto a te, fai male a non credere più nei rapporti di coppia perché se è vero che c'è tanto marcio, è anche vero che c'è tanto di buono e puro!

  • Anonimo
    4 mesi fa

    non mi esprimo sulla prima ma sulla seconda potevi anche evitare, sei un superficiale

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Nelle prime dipende dalla personalità. Se la ragazza è t**** nel Dna, potrà anche essere sposata ma tradirà ugualmente. Spesso cercano negli altri ciò che non riescono a trovare nel rapporto che hanno con il loro partner. Resteranno sole...

    Per le seconde non esiste un tempo da aspettare giusto per rispetto di qualcuno. Ci sono treni che passano una volta sola. Non è giusto perderli per far credere alle persone che la storia è stata importante. Proprio perché se era importante si dovrebbe già saperlo dentro di se, senza il bisogno di dimostrazioni dopo la fine, come il rimanere soli a lungo. In poche parole... uscire o fidanzarsi con un'altra persona dopo alcuni mesi di rottura o perdita del compagno, non significa non aver amato il precedente

  • 4 mesi fa

    Ognuno fa quel che vuole della propria vita. 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    4 mesi fa

    Ti capisco ormai non fanno più i castelli in aria sul amore quindi il loro stare insieme e un tanto per se dura buono se no c'è la riserva non tutti ormai hanno dei valori e dei modi di fare genuini con il cuore, ormai perfino molte delle mie amiche hanno sempre in bocca morto un papa se ne fa un altro e quando sento questa frase le guardo a dire ma ci tenevate?? 

    Però tranquillo sia di ragazze che di ragazzi al antica ci sono ma e difficile ormai dare un po' di fiducia 

    Io resto al Antica e son fiera di me stessa quindi valuto chi voglio avere al mio fianco per non piangere un domani infondo non si può perdere l amore della propria vita solo perché in passato qualcuno ci ha ferito o perché vediamo gente accoppiarsi come animali bisogna sempre capire.chi si vuole accanto e prima di far succedere qualcosa valutare bene tutto se si è compatibile nel carattere e in ciò che si vuole per il futuro.

  • 4 mesi fa

    Sono comportamenti talmente diffusi che sono diventati ormai la normalità. Così va il mondo. Non c'è differenza tra maschi e femmine.

  • 4 mesi fa

    tu sei un ragazzo serio che è ancora molto attaccato ai valori tradizionali. La prima ragazza che hai descritto è una poco di buono dichiarata, perchè se è fidanzata e ci prova con te vuol dire che al suo fidanzato non lo ama; la seconda, evidentemente, si sentiva già da prima che il suo fidanzato morisse con quest'altro

  • 4 mesi fa

    Sul primo caso non mi pronuncio. Sul secondo....Perché pensi che lo conoscesse già da prima? Sei mesi non sono pochi. E poi magari lo conosceva ma non lo aveva preso in considerazione come possibile partner. Mi pare che tu sia un tantino moralista.

  • 4 mesi fa

    E' più ******* la prima

  • Anonimo
    4 mesi fa

    Hai mai provato a farti i càzzi tuoi? 

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.