Studiare con le mappe mentali?

Buongiorno, quest'anno inizierò il primo anno di università in lingue. E' da 3 anni che non studio, e ho acquistato il libro "Mappe mentali" di Tony Buzan perchè il discorso di studiare i concetti con le mappe sembra interessante, molto più organizzato ed efficace rispetto al metodo di studio a memoria che ho sempre applicato alle superiori. Mi chiedo però:

Se ad esempio ho un libro da studiare, o un esame di un argomento vasto come la guerra mondiale, vedo difficile far stare tutti i concetti della prima guerra mondiale in un solo foglio. Per chi già adopera questo metodo di studio: Come organizzate le mappe? ne fate una per capitolo? 

E poi, per ripassare il tutto è sufficiente la mappa mentale o bisogna dare un occhio anche al libro di testo?

Per me è tutto nuovo e voglio riprendere a studiare in meno tempo possibile e con una buona organizzazione e un metodo di studio efficace 

1 risposta

Classificazione
  • 2 mesi fa
    Risposta preferita

    Premesso che ad Economia le mappe concettuali erano il pane quotidiano ma c'era anche persone che studiavano tutto a memoria (incredibile ma vero, il libro di diritto privato letto come se fosse un libro normale, senza riassumere niente... i classici "mostri" geneticamente modificati).

    Penso che la mappa concettuale sia uno strumento importante per semplificare (anche solo a livello visivo) un corposo testo.

    Se ti può essere utile ti posso spiegare il mio metodo:

    - schema iniziale del capitolo

    - recap dopo aver riassunto graficamente il capitolo

    -... e così via per tutti i capitoli

    - alla fine faccio un megaschema riassuntivo che fa collegamenti con diverse parti del libro, in modo tale da avere una chiara visione a 360° di tutto il libro.

    - poi inizio a ripetere pezzo per pezzo, prima guardando gli schemi, poi senza guardare e così via.

    Penso che la mappa conettuale aiuti molto a memorizzare (specialmente per le persone che, come me, hanno un'elevata memoria fotografica e non "a memoria") ma credo che la ripetizione orale sia fondamentale lo stesso.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.