Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 2 mesi fa

Avete consigli? Vi prego non offendete. Vorrei solo aiuto. Grazie.?

Ciao a tutti. Vengo qui perché vorrei un consiglio. Da inizio quarantena ho guadagnato 25kg e ho iniziato a non uscire più fuori casa, a deprimermi, a piangere tutti i giorni e soprattutto a litigare costantemente con i miei. Prima ero anoressica ed ora sono in sovrappeso. Ho sempre problemi con il cibo. I miei genitori mi danno della falsa, ipocrita. Ad esempio ieri ho mangiato della cioccolata e ho mentito dicendo che non ero stata io. Oppure ho rubato un cioccolatino da una busta regalo di mia sorella e ho detto che non pensavo fosse un regalo. Il punto è che non riesco a smettere di mangiare è diventata una sorta di dipendenza. Fra 40 giorni torno a scuola e devo perdere 25kg. Dovrei praticamente digiunare ma il problema è che non riesco a resistere. Ma soprattutto vorrei smettere di avere questi problemi con i miei genitori. Continuano a ripetere che sono una fallita, sono falsa perché mento sulla cioccolata!! E dicono che sono cattiva, mi paragonano a brutta gente dicendo che diventerò come loro. Io mi sento una persona orribile. Poi odio me stessa, ogni volta mi paragono alle modelle o desidero di essere qualcun altro. Vivo in un altro mondo mi sento sempre persa e confusa e i miei continuano a dirmi che tanto non ce la farò mai a dimagrire. Io mi sento di avere toccato il fondo. E sento che non ce la farò... Vi prego datemi consigli e non offendetemi questa è una pura richiesta di aiuto.

Grazie per l'attenzione. Vi chiedo di nuovo di non offendere. Ma dare consiglio.

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ciao. Mi dispiace molto per la tua situazione. Intanto io ti consiglio di provare dolci biologici o senza glutine. Magari potresti fare un po' di nuoto, che aiuta tanto o andare un po' in bici anche per schiarirti le idee. Per colpa dei tuoi genitori che ti trattano in maniera ingiusta, ti senti così. Se è possibile ti consiglio di adottare un gatto o un cane, loro ti ameranno incondizionatamente. Poi dedicati ad un hobby, come leggere e recensire, registrare/ascoltare podcast, dipingere, disegnare, suonare uno strumento, creare un giornale, vedrai che ti aiuterà. E ricordati che può succedere di ingrassare o non mangiare, ma tu sei già stupenda e se hai queste patologie significa che prendi le cose in modo più profondo, sei più sensibile, e anche se sei piena di dolore, fai in modo che la tua forza metta da parte la tua tristezza. Buona fortuna 😚

  • Anonimo
    2 mesi fa

    bhe io un paio di consigli ce li avrei

    intanto non vergognarti del fatto che sei un po' sovrappeso perchè chi sono quelli della scuola per giudicarti da quel che mi è sembrato di capire tu non riesci a tener testa alle offese pk quando ti offendono ti fai troppe ***** mentali, qua do i tuoi ti dicono che sei una fallita cerca di tenere la testa alta cercando di fargli capire che sono dei genitori di ***** se ti dicono ste cose.

    per quanto riguarda il dimagrire cerca di fare attività fisica ma non esagerare e pe finire per quanto riguarda il mangiare il cioccolato ogni volta che ti viene voglia di mangiarlo pensa a come ti ha reso deprimente la tua vita e pensa a come starai dopo

    spero di esserti srtato d'aiuto e mi raccomando stai attenta a non suicidarti 

    ciao

     

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Beh, chi siamo noi per giudicarti? Nessuno. L'unico consiglio è quello di non comprare più dolci o cosa che fanno particolarmente ingrassare (se è NO è NO: se proprio vuoi un POCHINO di cioccolato 1 volta a settimana quello 99% fondente tipo Lindt che ha meno zuccheri e grassi): ti consiglio di mangiare tutti i giorni molte verdure con pochissimo condimento (NO aceto nè glassa di aceto), un pò di riso, magari 2 uova 1 volta a settimana e ben distanziati un pò di carne preferibilmente bianca/pesce sempre 1 max 2 volte a settimana. Pasta integrale 1 o 2 volta a settimana, tutto il resto, riso. E mangia tanta frutta a merenda e colazione!

    Tutto il resto della settimana, rigorosamente verdure e riso! Sono fresche, buone sono quelle che fanno ingrassare meno. Il riso anche fa bene ed è buono, ti consiglio il riso integrale! Ma anche quello bianco va bene.

    Purtroppo per dimagrire bisogna fare qualche piccolo sacrificio....

    Ovviamente NO bibite gassate, succhi o tè del supermercato (se vuoi una spremuta prendi la frutta e la fai a casa, così sai che ci metti solo frutta e acqua, stessa cosa il tè), dolci, merendine, insaccati, e snak! Lo so,è difficilotto però ne vale la pena tesoro.

    Con questa dieta riuscirai a perdere grasso senza "stressare" la tua pelle (con diete estreme e non genuine - ASSOLUTAMENTE NO digiuno - ti ritroverai la pelle piena di smagliature, invece così a poco a poco dimagrirai a passo con il tuo corpo).

    40 gg sono troppo pochi per perdere 25kg e rischi di stressare il tuo corpo...però sarai già a buon punto secondo me :)

    Buona dieta tesoro :)

    Sara.

    PS. divertiti con ricette di insalatone fresche (NO tonno nei vasetti o nelle scatolette) possibilmente vegetariare che sono più leggere! (ASSOLUTAMENTE NO insalate pre-confezionate e neanche quelle nei vasetti...per intenderci NO quelle nelle buste e neanche le Bonduelle)...solo verdura fresca presa dall'ortofrutta o al supermercato e "aggiustata" in casa)

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Togliti almeno 12chili e mezzo, ma non digiunando, basta fare sport, se non ne sei avvezza a sudare basta fare una corsetta se non hai vergogna, se come me hai vergogna prova a rivolgerti a una associazione di atletica leggera come me, scoprirai un bellissimo sport che può essere pure competitivo, 

    Comunque va bene qualsiasi attività fisica, fai quello che ti piace e sii te stessa... fai attenzione alle smagliature se continui ad avere questi disturbi alimentari dimagrendo e ingrassando a cibo e senza sport vengono, e sono inestetismi che potrebbero non piacerti oggettivamente, prova a essere più estroversa (parlando di me faccio più schifo di te e so cosa significa🤣)

    Fonte/i: ahahahahah questo è il caso perfetto per dire, mi hanno chiamato secca e balena... sto sdrammatizzando non prenderlo come un insulto🤣🤣🤣🤣🤣
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 mesi fa

    Allora sinceramente mi piacerebbe fare amicizia con te ed aiutarti. Secondo me la silhouette non è importante. Sono dei canoni inesistenti imposti dalla società. L importante è che sei in salute e stai bene con te stessa. Probabilmente il fatto del cibo dipende da qualche disagio che senti, probabilmente con la tua famiglia o altro. Comunque tu quanti anni hai? Mi piacerebbe fare amicizia e se vuoi hai una persona con cui parlare ☺️☺️🤗❤️🌹. Se vuoi rispondimi ad aggiorna domanda ☺️. Io ho insta

  • 2 mesi fa

    Ognuno é bello per com'è ma se vuoi dimagrire mangia poco leva la pasta o il pane e promettimi che se perderai 25kg ti dichiarerà a crusch...o qualcos'altro....

    CREDI SEMPRE IN TE STESSA❤️🧡💛💚💙💜

  • 2 mesi fa

    Innanzitutto voglio dirti che la bellezza e i canoni estetici imposti dalla società non sono importanti da seguire, non durano per sempre, prima o poi tutti invecchieremo e il nostro metabolismo rallenterà, quindi non pensarci troppo e non cercare di diventare come le modelle, preoccupati piuttosto della salute che è più importante e da quella dipende la tua vita.

    Non imporre a te stessa di dover perdere un determinato numero di chili solo per tornare a scuola, ci riuscirai con il tempo, e comunque conosco tante ragazze bellissime che portano la 46 quindi non lasciare che sia il peso a definire la tua bellezza

    Io ti consiglio di farti seguire, perché come hai già detto sei stata anche anoressica, quindi è chiaro che il problema non sia la fame in sé e per sé, ma dei veri e propri disturbi alimentari, che hanno a che fare anche con l’emotività.

    Non te la prendere con i tuoi, non sei né fallita né falsa, probabilmente non hanno compreso il tuo disagio.

    Vedrai che se ascolti il mio consiglio ti sentirai meglio con te stessa😘

  • 2 mesi fa

    A parte i genitori che sono delle ***** e spesso sono i peggiori nemici dei figli, io ti dico che è una cosa molto diffusa. Anche io che non ho problemi di peso non mi sono mai piaciuto e ho sempre invidiato i bellocci di turno. Io ti direi di coltivare prima degli hobby e degli interessi. Fai attività fisica per scaricare stress, andia e anche per avere più autostima. Le cose si fanno piano piano e non subito. I risultati arrivano con il tempo come capita a tutti d'altronde. Coloro che per esempio invidio per il loro bel fisichino .. bhe .. si fanno il mazzo tutto il giorno con palestra, alimentazione etc.. cosa che io non faccio quindi che mi lamento a fare? Stessa cosa nel tuo caso. Fai attività fisica e rendila una routine quotidiana

  • Anonimo
    2 mesi fa

    Ciao, certamente 25 kg non sono pochi e penso( non sono un medico) che chi ha problemi con il cibo o psicologici in generale sia più esposto a queste cose. Il fatto che tu mangi la cioccolata lo puoi risolvere non comprando così fai tacere i tuoi genitori. Io personalmente ti consiglierei un supporto psicologico più che sportivo..non penso riuscirai a perdere 25 kg in un solo mese....bisogna anche lì vedere quanto pensavi prima da anoressica. Comunque con la psicologia puoi riuscire a capire la radice del problema...perché ti odi ?? Cosa ti induce ad avere questo rapporto con il cibo ? Poi se ora risultasse in sovrappeso usa delle felpe per andare a scuola che vanno sempre bene. Quanto ai tuoi genitori magari sta alla larga da loro per un po'. In questi 40 giorni potresti per fare esercizio andare a camminare con fratelli oppure amiche, fare esercizio fisico da sola. Comunque questa è la mia opinione...non sono un sanitario per cui ti auguro il meglio. Ciao

  • 2 mesi fa

    Ahaahahahah obesa di ***** ahahha

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.